Home | Artisti | Ian Paice batterista dei Deep Purple colpito da ictus
Ian-Paice

Ian Paice batterista dei Deep Purple colpito da ictus

Ian Paice batterista dei Deep Purple, è stato colpito da un ictus. La notizia è stata diffusa con un messaggio sulla pagina facebook della band, con un post dello stesso batterista dove ha raccontato di essersi svegliato il 14 giugno con difficoltà a muovere il lato destro del corpo. Corso in ospedale gli è stato diagnosticato un “mini ictus” che non ha provocato danni seri.

“In questo momento sto solamente soffrendo di una leggera insensibilità al lato destro del viso e ad una sensazione di formicolio alla mano destra” ha scritto il batterista. A causa del malore di Ian Paice il gruppo è stato costretto ad annullare i concerti in Svezia e Danimarca di questa settimana mentre per i concerti in Italia (il 12 luglio all’Arena del mare di Genova, il 13 all’Arena Campo Marte di Brescia e il 15 al Parco della pace di Servigliano, in provincia di Fermo) non dovrebbero esserci problemi. “Mi spiace molto non essere lì a suonare per voi e mi spiace molto anche per me. Questo è il primo show che manco dalla formazione dei Deep Purple nel 1968. Grazie a tutti quelli che si sono preoccupati e mi hanno mandato i loro auguri” ha aggiunto il batterista nel suo messaggio social.

Iscriviti alla Newsletter (16443)

Deep Purple
Deep Purple
Deep Purple
Deep Purple
Deep Purple
Deep Purple

Guarda anche...

Ian Paice dei Deep Purple

Ian Paice dei Deep Purple, data unica a Pistoia

Giovedì 8 Dicembre al Santomato Live di Pistoia data unica italiana per il 2016 per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi