Home | Tempo d'Europa | Migranti: Parlamento UE approva misure su integrazione rifugiati
migranti

Migranti: Parlamento UE approva misure su integrazione rifugiati

Il Parlamento europeo, riunito in sessione plenaria, ha appena approvato a larga maggioranza il Rapporto di iniziativa parlamentare sull’integrazione dei rifugiati nel mercato del lavoro UE. Relatore del provvedimento, Brando Benifei, eurodeputato PD, che dichiara: “Integrare i rifugiati nelle nostre società e nel mercato del lavoro è un passo necessario per trasformare l’attuale emergenza in un’opportunità. Oltre a restituire loro dignità e senso di realizzazione personale, ciò permette anche di alleviare le finanze pubbliche, in quanto li renderebbe indipendenti e membri attivi delle nostre società”.

Dopo varie Risoluzioni e rapporti legislativi a disciplinare il controllo delle frontiere UE e l’emergenza degli arrivi, il documento approvato è il primo testo ufficiale del Parlamento ad affrontare il tema dell’integrazione lavorativa dei rifugiati in modo concreto.

“E’ una sfida che comporta la necessità di investire maggiori risorse pubbliche – aggiunge Benifei – sia da parte degli Stati membri che dell’Unione. In particolare, chiediamo alla Commissione che il Fondo sociale europeo venga portato al 25% del bilancio della Politica di coesione. Non dobbiamo, infatti, correre il rischio che le risorse per l’integrazione vengano sottratte ad altre categorie vulnerabili quali giovani disoccupati, disoccupati di lungo periodo, disabili. Inoltre, è necessario un maggior sostegno finanziario diretto agli Enti locali, alla società civile, alle associazioni di volontariato che sono in prima linea sul fronte delle politiche di accoglienza e integrazione”.

“Il Parlamento – conclude – ha respinto i vari tentativi da parte della destra xenofoba e populista di affossare la Relazione e di avvelenare il dibattito con mistificazioni e menzogne. Sono orgoglioso del voto contrario di Marine Le Pen, Matteo Salvini e Nigel Farage, in netta minoranza nell’Aula”.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

Guarda anche...

Juncker

Migranti, Juncker: “Scandaloso il fatto che si voltino le spalle all’Italia”

Sui migranti è “scandaloso il fatto che si voltino le spalle all’Italia nel momento in …

Erdogan

Migranti: Erdogan ricatta l’Unione Europea

Il presidente e il premier ceco, Milos Zeman e Bohuslav Sobotka, hanno definito “un ricatto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi