Home | Firenze | Al via con Malika Ayane il Musart Festival Firenze
Malika-Ayane

Al via con Malika Ayane il Musart Festival Firenze

Sarà l’inconfondibile voce di Malika Ayane a inaugurare martedì 19 luglio (ore 21 – biglietti da 25 a 40 euro) la prima edizione del Musart Festival, rassegna di arte e musica in programma fino a sabato 23 luglio in piazza della Santissima Annunziata a Firenze.

Un anno da record per Malika, che dopo ben 31 sold-out nei teatri e una serie di date nei club, continua il suo il Naif Tour in versione en-plein-air. In scaletta tutti i suoi successi, dal sanremese “Adesso e qui (Nostalgico presente)” a “Senza fare sul serio” fino all’ultimo singolo “Blu”, un vero e proprio inno all’estate con sonorità e ritmi caraibici, tratto dall’ultimo album di inediti “Naif”.

Ed è sempre di Malika la splendida versione di “Volare” che fa da colonna sonora al nuovo spot Alitalia, mentre in autunno l’attende il musical “Evita”, di cui sarà protagonista.

Intanto, ad accompagnarla sul palco del Musart Festival Firenze, saranno i suoi cinque musicisti storici: Carlo Gaudiello, Marco Mariniello, Leif Searcy, Stefano Brandoni e Giulia Monti.
Naif Tour è una produzione Massimo Levantini per Live Nation; i biglietti sono disponibili online sul circuito Ticketone e nei punti prevendita Box Office Toscana. Info tel. 055.667566 – www.musartfestival.it.

Malika Ayane è tra i grandi talenti di Sugar, l’etichetta discografica indipendente che negli anni ha portato al successo alcuni dei più grandi nomi della musica italiana come Andrea Bocelli, Negramaro, Elisa, Raphael Gualazzi.

MUSART FESTIVAL propone un binomio originale tra musica e luoghi d’arte. Durante le quattro serate – oltre a Malika Ayane saranno ospiti mer 20/7 Battiato e Alice, gio 21/7 Ludovico Einaudi, ven 22/7 Max Gazzè e sabato 23/7 all’alba concluderà il Sunrise Concert di Remo Anzovino – gli spettatori potranno visitare gratuitamente, dalle ore 20 fino ad inizio spettacoli, alcuni dei luoghi d’arte più significativi che si affacciano su piazza della Santissima Annunziata. Tra questi lo Spedale degli Innocenti, la Chiesa di Santa Maria degli Innocenti, la Chiesa di San Francesco Poverino, il Giardino del Museo Archeologico, la Basilica di Santissima Annunziata, la Mensa della Caritas Diocesana – San Francesco. Con il biglietto del concerto si potrà usufruire inoltre di sconti per l’ingresso ad alcuni musei della città, fino al 31 agosto.

Per chi lo desidera, abbinato ad ogni spettacolo, c’è poi il Gold Package che include una cena a buffet in programma prima dei concerti nelle sale interne dell’Istituto degli Innocenti. Il menù comprende vini e piatti tipici toscani, preparati in gran parte con prodotti della linea Vivi Verde Coop provenienti da agricoltura biologica. Ai possessori del Gold Package sarà consegnato inoltre un gadget memory del festival. Nel segno della qualità anche le proposte gastronomiche dei punti ristoro attivi all’interno della piazza, a cura di Gelateria Sammontana, Caffetteria Magnelli, Arà (specialità siciliane) e ristorante Undici Leoni.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Raphael Gualazzi

Rischiatutto sceglie Raphael Gualazzi per la sigla di chiusura

Proseguono gli apprezzamenti per l’ultimo progetto discografico di Raphael Gualazzi “Love Life Peace” (Sugar). “Buena …

Malika-Ayane

Malika Ayane incontra il mito di Evita Perón: dal 14 dicembre al Teatro Sistina

Malika Ayane incontra il mito di Evita Perón nel nuovo musical firmato da Massimo Romeo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi