Home | In Cultura | Il Festival ‘Torino e le Alpi’ racconta la montagna attraverso suoni e melodie
torino-e-le-alpi

Il Festival ‘Torino e le Alpi’ racconta la montagna attraverso suoni e melodie

Sabato 16 luglio lo spirito della musica arriverà a Torino e sulle Alpi in occasione della terza edizione del Festival “Torino e le Alpi”, per una tre giorni, promossa dalla Compagnia di San Paolo, che intreccia natura e melodie.

A partire dalle ore 10:00, la Trappa di Sordevolo ospita un grande evento di restituzione delle undici iniziative che compongono MONTAGNAFEST 2016. Ad animare l’intera giornata ci saranno, infatti, la musica da camera dell’Estate Musicale di Piedicavallo, i lavori e le riflessioni sulla land-art di Arte nel Bosco e Nuovi/Antichissimi Segni, la musica live de La Fonderia Musicale di Biella Jazz Club e quella elettronica di Sala_Macchine.

A partire dalle ore 17.30, il sassofono sarà protagonista a Cantoira (TO) in un momento tra musica e storia, inserito nella stagione musicale Sfumature di note in ville, castelli e luoghi sacri proposta dall’Unione Montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone. Villa Teppa, nobile dimora costruita nel 1823 per i fratelli Teppa di Torino, ospiterà Racconti in musica. Il saxofono: il più moderno dei classici, un concerto del gruppo Monsieur Sax Quartet che accompagnerà il pubblico alla scoperta del repertorio classico, jazz e contemporaneo del sassofono, intervallato da racconti sulla vita quotidiana agli inizi del Novecento a cura della Società Storica delle Valli di Lanzo.
Alle ore 21:00, appuntamento a Moncenisio, per il concerto del violinista Lautaro Acosta. A cura della Fondazione Dravelli un viaggio musicale a 360°: dal jazz alla musica classica percorrendo Africa, Nord Europa e India. Un viaggio fra melodie antiche filtrato da una sensibilità moderna.

Alle ore 21:30, la Piazza del Municipio di Torre Pellice ospiterà la performance del Coro Moro, coinvolto nel progetto Guerre Pace Casa Frontiere dell’Associazione Diversi Sguardi e del Comune di Torre Pellice: otto giovani richiedenti asilo, provenienti da Gambia, Senegal e Costa d’Avorio e nuovi abitanti delle Valli di Lanzo si esibiranno in un concerto con canzoni in piemontese e mandinka, lingua dell’Africa occidentale.
Alle ore 21:30, presso la Fondazione Merz (TO) “Superottimisti ad alta quota – cinema e musica”. A cura del Teatro della Caduta e dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema una serata di musica e cinema per raccontare il mondo della montagna attraverso immagini inedite, originali e famigliari e riflettere, con il sorriso, sui cambiamenti di costume che negli ultimi ottant’anni hanno investito il territorio.

A Torino invece, alle ore 17:30, iniziano le escursioni nella splendida cornice della collina di Superga con il progetto “Greentoso”. Prenderà, infatti, il via un’adrenalinica escursione in mountain bike: un percorso adatto a tutti coloro che desiderano prendersi una pausa dalla frenesia della città e scoprire gli emozionanti pendii torinesi in bicicletta. L’escursione si ripeterà poi anche domenica 17 nello stesso orario.
Sempre alle ore 17:30, la collina, è pronta invece ad ospitare grandi e piccoli per il workshop, a cura del Teatro della Caduta “A caccia di Insetti”, un laboratorio ludico-educativo alla scoperta degli insetti che vivono nei nostri boschi.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

Guarda anche...

torino-e-le-alpi

Al via la terza edizione del Festival ‘Torino e le Alpi’ 2016

Inizia venerdì 15 luglio la terza edizione del Festival “Torino e le Alpi” 2016 manifestazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi