Home | Artisti | Skunk Anansie conquistano Roma

Skunk Anansie conquistano Roma

Gli Skunk Anansie non hanno deluso le aspettative dei fan presenti al Postepay Rock in Roma. Sul palco con Skin gli storici membri del gruppo: Ace alla chitarra e Cass Lewis al basso e Mark Richardson alla batteria.

La serata ruota attorno all’ultimo album Anarchytecture. Anarchia e architettura, un invito a scegliere con la propria testa. Ma c’è spazio per tutto il repertorio, per i successi degli album anni ’90 che hanno reso la band famosa in tutto il mondo.

La protagonista della serata di ieri è Skin con la sua voce potente. In tutina argentata con cappellino di ordinanza, sbarca all’Ippodromo delle Capannelle, per un concerto di un’ora e mezzo. Alla soglia dei 49 anni salta a destra e sinistra del palco, piomba sulla platea fino a camminarci sopra con una performance da perfetta equilibrista.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

Skunk Anansie
Skunk Anansie
Skunk Anansie
Skunk Anansie

Guarda anche...

Skunk-Anansie

Skunk Anansie: nuovo album live per festeggiare i 25 anni di carriera

Festeggiano i 25 anni di carriera gli Skunk Anansie con un nuovo album live, 25LIVE@25 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *