Home | Tempo d'Europa | Tirrenia: Schiaffo ai Sardi. Subito Interrogazione in sede UE
Tirrenia

Tirrenia: Schiaffo ai Sardi. Subito Interrogazione in sede UE

“L’ennesimo schiaffo alla continuità territoriale. Né il Governo Regionale, né quello nazionale sono più garanti del diritto ai trasporti dei sardi. La politica del caro tariffe attuata dalla Tirrenia è la conferma di un’assenza ingiustificabile di Stato e Regione difronte al monopolio pericoloso degli armatori marittimi”. Lo dichiara l’eurodeputato sardo del PPE, Salvatore Cicu, che intervenendo sulla decisione di Tirrenia di aumentare il prezzo dei biglietti, annuncia in merito la presentazione di una specifica interrogazione in sede europea.

“È necessario – ha dichiarato l’europarlamentare – favorire un sistema virtuoso che favorisca il libero mercato, garantendo quella continuità che oggi non c’è. Il diritto alla mobilità per i cittadini dell’Isola ci può essere solo quando la Sardegna sarà protagonista delle scelte in materia e non più spettatrice”.

Non solo. Per l’esponente del PPE “Occorre l’approvazione di una nuova legge sulla continuità territoriale marittima, per merci e passeggeri. Nello specifico, norme di attuazione dello Statuto speciale, per regolamentare qualità e tipologia dei servizi anche in situazioni come quella attuale in cui un unico armatore risulta titolare di tutte le sovvenzioni statali, la cui erogazione è disciplinata da una convenzione da 72,5 milioni di euro all’anno in scadenza nel 2020″.

“Serve – ha specificato l’eurodeputato – una normativa speciale per la Sardegna, rispettosa delle disposizioni comunitarie e nazionali che disciplinano la materia dei trasporti. In definitiva – ha concluso Cicu – vanno scritte nuove regole sulla continuità che confermino la copertura finanziaria in capo allo Stato, riconoscendo alla Sardegna un ruolo preminente nell’individuazione del contenuto degli oneri di servizio”.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

Guarda anche...

Parlamento europeo

Terremoto: Cicu sprona l’UE sui fondi di solidarietà

“Nell’Italia ferita dal terremoto c’è l’Europa dei comuni, l’Europa delle identità locali, delle piccole medie …

Salvatore-Cicu

Terremoto, Salvatore Cicu: ‘Da UE tempi rapidi per Fondi Solidarietà’

“Non c’è tempo da perdere: al dramma di queste ore occorre sostituire immediate misure di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi