Home | Eventi | TrentinoInJazz 2016: Saxtour Sextet, Pulsar Ensemble e Cartoon Jazz

TrentinoInJazz 2016: Saxtour Sextet, Pulsar Ensemble e Cartoon Jazz

Una giornata importante per il TrentinoInJazz 2016, quella di giovedì 21 luglio, con ben tre concerti in diverse valli della provincia di Trento. Si comincia alle 13.00 con l’effervescente performance in alta quota del Saxtour Sextet, ospite del Panorama Music nel palcoscenico naturale delle Dolomiti della Val di Fassa. L’idea di ricreare le sonorità degli esordi del sassofono – inventato da Adolphe Sax nel 19840 – è alla base del Saxtour Sextet, nuova originale formazione del panorama saxofonistico italiano, nata dall’incontro di sei musicisti che collaborano da molti anni sia in ambito cameristico che orchestrale. Il repertorio evidenzia le enormi possibilità espressive di questo strumento, spaziando da trascrizioni del periodo barocco ai primi brani originali per ensemble di saxofoni fino a sconfinare nelle sonorità etniche e jazzistiche contemporanee. Il programma prevede musiche di Jean-Georges Kastner, Domenico Cimarosa, Francesco Bonporti, Claude Debussy, Philip Glass e Astor Piazzolla. Il concerto si terrà al Ciampac (ingresso gratuito, biglietto della funivia Ciampac a carico dei partecipanti) di Alba di Canazei (TN); in caso di pioggia si terrà al Rifugio Crepa Neigra.

Appuntamento n. 8 per la sezione del TrentinoInJazz 2016 curata dal musicista e saggista Enrico Merlin, che copre le Valli del Noce e si intitola Jazz e Frontiera: il fiume scorre senza confini, ispirata come sempre ai “principi dell’esplorazione di territori sconosciuti”. A Cles si esibirà il Pulsar Ensemble! Si tratta di un laboratorio musicale di ricerca ritmica e timbrica inerente al mondo della batteria e delle percussioni, ampliando poi la propria gamma sonora con l’introduzione di strumenti elettrofoni: un sintetizzatore, un piano elettrico e un set di pad elettronici. Le musiche composte, tutte originali, vivono molteplici atmosfere sonore: dal post-rock al minimalismo, dall’istintiva improvvisazione collettiva a momenti intimistici, attraversando psichedelia e rigide melodie contemporanee. I quattro musicisti, batteristi-polistrumentisti di area jazz e rock, dopo mesi di ricerca realizzano un set ideale e personalizzato che consente una completafusione cibernetica tra suoni acustici ed elettronici. In caso di pioggia il concerto si terrà in Sala Borghesi Bertolla.
Il percorso artistico e musicale delle Valli del Noce si arricchisce anche di un nuovo evento: la mostra discografica Miles ahead – Miles Davis (a cura di Enrico Merlin e Claudio Bordignon, progetto espositivo di Denise Bernabè), alla Biblioteca Comunale di Cles (TN) fino a sabato 23 luglio. Fino al 28 luglio a Denno (TN), nella Sala Espositiva del Municipio, si terrà Frank from Outer Space: la mostra di fumetti e illustrazioni di Mattia Franceschini ispirata al disco dei Frank Sinapsi, che si esibiranno il 23 luglio proprio a Denno.

Terzo concerto della giornata a Grigno Valsugana (TN) con i Cartoon Jazz! E’ un nuovo appuntamento del Valsugana Jazz Tour, la storica sezione del festival che coinvolge dal 2003 i comuni della Valsugana con il coordinamento di FaReJazz. Info www.valsuganajazztour.it . I Cartoon Jazz irrompono nel mondo fatato dei cartoni animati, si appropriano di quella musica scindendola dalle immagini e contaminandola con sonorità ricercate, accattivanti ed energiche. Il quintetto propone le più belle sigle del mondo dei cartoni attraverso arrangiamenti originali, la giusta inventiva nell’elaborazione dei brani, l’impronta jazz aperta ad improvvisazioni e gag, dando vita a un puzzle musicale che coinvolge l’ascoltatore in una spettacolo frizzante e divertente.

TrentinoInJazz 2016 si conferma come una delle rassegne musicali italiane più lunghe, articolate e originali, con un cartellone che copre tre stagioni all’insegna di un networking tra comuni, musicisti e addetti ai lavori. Nato nel 2011 come “federazione” di rassegne preesistenti nelle valli della provincia di Trento, TrentinoInJazz rafforza l’unitarietà organizzativa e la fisionomia artistica puntando sulle diverse espressioni del jazz contemporaneo, sia italiano che straniero. Immancabile dall’8 agosto il Lagarina Jazz, sempre attento a proposte di rilievo internazionale, a cura del giornalista Giuseppe Segala. In agosto terminano gli appuntamenti di Ars Modi Jazz, ispirata al manifesto della musica catartica e alla diffusione della “buona musica contemporanea. La parte conclusiva arriva in autunno: Sonata Islands dedicata ai connubi sperimentali tra jazz, rock e musica colta, Brentonico Jazz nel teatro della cittadina ai piedi del Monte Baldo.

Prossimi appuntamenti:
Venerdì 22 luglio, Cloz: Pino Ninfa e Enrico Merlin;
Sabato 23 luglio, Denno: Frank Sinapsi.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

Guarda anche...

alterazioni-di-guerra

TrentinoInJazz 2016: penultimo appuntamento con Alterazioni di Guerra

Si avvicina alla sua conclusione il lunghissimo calendario di concerti del TrentinoInJazz 2016. Dopo una …

ferdinando-farao

TrentinoInJazz 2016: Sonata Islands Quartet plays Elvin Jones

Terzultimo evento del TrentinoInJazz 2016! La lunga rassegna volge al termine dopo sei mesi di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi