Home | Tempo d'Europa | Ue: Turchia rifiuti pena di morte
Parlamento europeo

Ue: Turchia rifiuti pena di morte

“L’inequivocabile rifiuto della pena di morte è un elemento essenziale dei principi di base dell’Unione europea”. E’ quanto si legge nelle conclusioni approvate a Bruxelles dai ventotto ministri del Consiglio Affari esteri Ue.
Il Consiglio chiede alla Turchia “la piena osservanza dell’ordine costituzionale e sottolinea l’importanza del prevalere dello stato di diritto”, si legge ancora nel testo.

Dopo il fallito colpo di stato militare, l’Ue ribadisce la “forte condanna” per il tentativo, ma “chiede che le autorità turche mostrino moderazione, anche la polizia e le forze di sicurezza. Tutto deve essere fatto per evitare ulteriore violenza, per proteggere le vite e ripristinare la calma”.

Ue: con la pena di morte non si entra – Dunque il fallito golpe crea nuove tensioni tra l’Unione europea e la Turchia. Il vertice mensile dei ministri degli Esteri della Ue, attraverso le parole del capo della diplomazia europea Federica Mogherini, ha sottolineato come la democrazia in Turchia abbia bisogno di essere protetta per la salvezza del paese stesso. Un duro altolà è poi giunto anche a proposito del ventilato ripristino della pena di morte da parte di Ankara. “Nessun paese può diventare Stato membro dell’Ue se introduce la pena di morte, questo è molto chiaro” ha sottolineato la Mogherini.

Iscriviti alla Newsletter (16676)

Guarda anche...

contest-fotografico

Partecipa al contest fotografico su Instagram #ThisIsMy5 e vola a Bruxelles

Il 13 ottobre il centro per i visitatori del Parlamento europeo, il Parlamentarium, ha compiuto …

paolo-gentiloni

Primo Consiglio Europeo per Paolo Gentiloni

Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni è a Bruxelles per il suo primo vertice dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi