Home | Tempo d'Europa | Turchia sospende Convenzione Europea Diritti Umani
turchia

Turchia sospende Convenzione Europea Diritti Umani

Dopo aver annunciato lo stato di emergenza per 3 mesi, “la Turchia sospenderà la Convenzione europea sui diritti umani, come ha fatto al Francia”. Lo ha annunciato il vicepremier e portavoce del governo di Ankara, Numan Kurtulmus, aggiungendo che comunque l’esecutivo spera di poter revocare lo stato di emergenza già dopo “40-45 giorni”.

“Rivedremo la struttura organizzativa dell’intelligence e le relazioni tra potere civile e militare”, ha aggiunto Kurtulmus, citato dalla Cnn Turk, spiegando che attualmente “ci sono debolezze sia a livello individuale che organizzativo nella struttura dello Stato”.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Erdogan

Migranti: Erdogan ricatta l’Unione Europea

Il presidente e il premier ceco, Milos Zeman e Bohuslav Sobotka, hanno definito “un ricatto …

Parlamento di Strasburgo

Parlamento europeo chiede sospensione dei negoziati con la Turchia

Il Parlamento europeo invita Commissione e governi Ue a sospendere temporaneamente i negoziati di adesione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi