Home | In Cultura | Pompei: dal tramonto fino a notte fonda, tra archeologia e arte

Pompei: dal tramonto fino a notte fonda, tra archeologia e arte

Un cartellone di ottanta appuntamenti, dal mercoledì alla domenica, tutti i giorni fino al 17 settembre, divisi tra cinque siti archeologici, per conoscere o rivedere luoghi famosi in tutto il mondo come gli scavi di Pompei ed Ercolano o i Templi di Paestum, o per scoprire alcune realtà meno note ma di grandissimo fascino come il Museo Archeologico di Villa Arbusto nell’isola d’Ischia o la Villa Romana Marittima di Minori in Costiera Amalfitana.

Campania by night – Archeologia sotto le stelle, è il programma di aperture serali dei siti archeologici campani proposto dalla Scabec, la società della Regione Campania attiva nella valorizzazione e promozione dei beni culturali, e presentato stasera nella palestra grande degli scavi di Pompei. Si tratta di percorsi dal tramonto fino a notte fonda con visite guidate o itinerari in audioguida affiancati a performance artistiche internazionali di danza, teatro e musica.

Iscriviti alla Newsletter (16443)

Guarda anche...

Paolo-De-Castro

Paolo De Castro. Unesco: dopo Dieta Mediterranea ottimo risultato anche per l’arte dei pizzaiuoli napoletani. Avanti anche per colline Prosecco

“Dopo la Dieta mediterranea nel 2010, primo elemento culturale al mondo a carattere alimentare iscritto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi