Home | In News | In Benessere | Aids: via libera anche in Europa a farmaco preventivo che evita contagio

Aids: via libera anche in Europa a farmaco preventivo che evita contagio

Via libera anche in Europa all’uso dei farmaci antiretrovirali per la prevenzione, e non solo per la cura, dell’Aids. Lo ha deciso il comitato Chmp dell’Ema, l’agenzia regolatoria europea, che ora passa la ‘pratica’ alla Commissione Europea per l’adozione formale.

Il comitato ha esaminato la richiesta di estensione dell’indicazione per Truvada, una terapia già usata per i sieropositivi, che in diversi studi si è rivelata in grado di abbassare notevolmente il contagio per persone non infette ma in gruppi a rischio, usata come profilassi pre esposizione, o Prep. In particolare sono stati condotti studi sia su omosessuali o transgender che hanno comportamenti a rischio che su eterosessuali che hanno un partner fisso sieropositivo.

“Una volta che sarà garantita l’estensione – si legge nel comunicato dell’Ema – ogni Stato membro potrà prendere una decisione sul prezzo e il rimborso basata sul potenziale ruolo di questo farmaco nel contesto dei sistemi sanitari nazionali”.

Iscriviti alla Newsletter (16562)

Guarda anche...

marcia-per-europa

I cittadini europei mostrano un’enorme sostegno ad un’Europa più democratica, forte e unita

Ieri, 60esimo anniversario del Trattato di Roma, un oceano di bandiere blu ha riempito la …

Futuro dell’Europa: il Parlamento dà la parola ai cittadini

Il Trattato di Roma, firmato sessant’anni fa, ha dato il via all’integrazione economica e a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi