Home | In Attualità | Paolo Gentiloni: ‘Nessuno può sentirsi immune dalla minaccia terroristica’

Paolo Gentiloni: ‘Nessuno può sentirsi immune dalla minaccia terroristica’

“Nessuno può sentirsi immune dalla minaccia terroristica” e “non alimentiamo la leggenda per cui se noi non attacchiamo, questi non attaccherebbero l’Europa”. Lo ha detto il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni in un’audizione alle Commissioni Esteri e Difesa di Senato e Camera sottolineando, con riferimento a Daesh: “Hanno colpito da forti e colpiscono da deboli”. Per fronteggiare questa minaccia, ha aggiunto, serve “coesione nazionale”.

Iscriviti alla Newsletter (16559)

Guarda anche...

Brexit. Via libera alle linee guida dal vertice Ue

Riuniti nel vertice straordinario di Bruxelles, i 27 hanno adottato all’unanimità le linee guida del …

paolo-Gentiloni

Migrazione, Paolo Gentiloni: “Sulla Libia sono necessarie risorse europee”

C’è una prima dichiarazione congiunta che viene fuori dal summit a Malta dei leader della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi