Home | Festival | Anima Festival 2016: un successo la prima edizione con oltre 20.000 presenze

Anima Festival 2016: un successo la prima edizione con oltre 20.000 presenze

Un grande successo di pubblico per la 1° stagione di ANIMA FESTIVAL, nel suggestivo spazio dell’Anfiteatro dell’Anima, nato dalla progettualità dell’ Associazione Arturo Toscanini dei fratelli Natascia e Ivan Chiarlo.

Oltre 20.000 le presenze per un festival alla sua prima edizione che già dalla serata di apertura con il “Naif Tour 2016” di MALIKA AYANE, ha saputo da subito palesare la sua forte identità e caretterizzazione. “Durante il viaggio da qui a Milano ho dormito tutto il tempo – ha spiegato dal palco Malika Ayane – aprendo gli occhi mi sono resa conto di che meraviglia sia questo posto e di quanto sia fortunata a fare da aperitivo a questo festival che sarà meraviglioso”.

Una prima edizione che ha portato nell’incantevole location dell’Anfiteatro dell’Anima, sull’altopiano tra Cervere e Fossano, grandi nomi della musica e dello spettacolo. La scultura Anima, che si erge sopra il palco, ha accompagnato le suggestive esibizioni per un mix magico e indimenticabile.

Ad altrenarsi sul palco del festival per un mese di eventi un nutrito palinsesto tra cui: Malika Ayane, Alex Britti, Paolo Rossi, Clementino, Marco Travaglio, La Notte della Taranta, Nino Frassica, Orchestra Giovani Talenti Italiani, Igor Sibaldi, Luca Carboni.

Fulcro del Festival la suggestiva location dell’Anfiteatro dell’Anima, un grande spazio all’aperto che riprende idealmente il modello dei teatri della classicità greca, nato dal connubio tra la passione dei fratelli Natascia e Ivan Chiarlo e un paesaggio unico come quello del basso Piemonte.

“Anima Festival, Anfiteatro dell’Anima, un’Anima Happy – sottolinea Luca Carboni durante il suo live – un’anima felice vista la bellissima, suggestiva ed emozionante cornice. Grazie davvero agli organizzatori, a Cervere, a tutti”.

L’Anima Festival è solidale ai progetti di ricerca della FONDAZIONE TELETHON che ha sostenuto con gli appuntamenti di questa prima edizione.

Grazie a tutti i partner che hanno creduto nel progetto promosso da Associazione Arturo Toscanini di Ivan e Natascia Chiarlo con il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Comune di Cervere e Comune Di Fossano, con il contributo di Fondazione Cassa Di Risparmio Di Cuneo, FONDAZIONE CRT, Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo, Fondazione CRS, Banca CRS e Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano.

Iscriviti alla Newsletter (16711)

Guarda anche...

premio-fabrizio-de-andre-2016

Premio Fabrizio De Andrè 2016 ai Negrita e Clementino

Il Premio De Andrè 2016 giunge all’ultimo atto: il 1° dicembre p.v. si terranno a …

Raphael Gualazzi

Rischiatutto sceglie Raphael Gualazzi per la sigla di chiusura

Proseguono gli apprezzamenti per l’ultimo progetto discografico di Raphael Gualazzi “Love Life Peace” (Sugar). “Buena …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi