Home | Tempo d'Europa | Patrizia Toia: ‘Erdogan renda conto di arresti e persecuzioni’
Patrizia Toia

Patrizia Toia: ‘Erdogan renda conto di arresti e persecuzioni’

“Il premier turco Erdogan fa finta di non capire” Lo dichiara il capodelegazione del PD al Parlamento Europeo, Patrizia Toia, reagendo all’intervista del premier turco a Rainews24. “Nessuno può mettere in dubbio la tempestiva condanna del golpe in Turchia da parte di Federica Mogherini” continua l’eurodeputata PD.

“Quello che Erdogan non capisce o non vuole capire è che gli arresti di giornalisti e oppositori, le persecuzioni e la chiusura degli spazi democratici non possono essere la risposta al golpe. Di questo l’Europa ne chiederà conto al premier turco”.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

patriza-toia

Patrizia Toia sul Referendum: la posta in gioco non era il destino di Renzi, ma quello dell’Italia e dell’Europa

“Chi oggi è soddisfatto e se la ride perché “Renzi ha perso il referendum” non …

Patrizia Toia

Patrizia Toia: bene candidatura Pittella, europarlamento riconosca ruolo del Gruppo S&D

“Appoggiamo con convinzione la candidatura di Gianni Pittella alla presidenza del Parlamento europeo. Agli altri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi