Home | In News | Rio 2016: gli azzurri in gara sabato 6 agosto

Rio 2016: gli azzurri in gara sabato 6 agosto

Azzurri in gara oggi, sabato 6 agosto ai Giochi di Rio 2016. Ecco i risultati.

TIRO A SEGNO Petra Zublasing chiude la fase eliminatoria della carabina 10 m al 33° posto, totalizzando complessivamente 411.6 punti.

BEACH VOLLEY Esordio vincente per Adrian Ignacio Carambula e Alex Ranghieri che sulla sabbia della Beach Volley Arena hanno superato la coppia austriaca formata da Doppler e Horst per 2–0 (21-14, 21-13).

JUDO – Valentina Moscatt è stata sconfitta per penalità nel primo turno delle eliminatorie della categoria 48 kg. L’azzurra è superata dalla vietnamita Van.

JUDO – Elios Manzi è stato battuto nelle eliminatorie dei 60 kg dal coreano Kim con uno yuko.

CANOTTAGGIO – Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo sono in semifinale nel 2 senza. I due azzurri hanno chiuso la propria batteria al secondo posto in 6:46.04. Al primo posto la coppia neozelandese Murray-Bond (6:41.45), terzi gli ungheresi Juhasz e Simon (6:59.28).

CANOTTAGGIO – Italia in semifinale nel due di coppia. Romano Battisti e Francesco Fossi si sono piazzati al terzo posto della propria batteria con il tempo di 6:42.34. Gli azzurri sono stati preceduti da Nuova Zelanda (6:40.35) e Azerbaijan (6:40:52).

SCHERMA – Rossella Fiamingo vola agli ottavi nel torno olimpico di spada. Sulla pedana della Carioca Arena 3 la siciliana ha sconfitto la canadese Mackinnon per 15-8.

PUGILATO –Carmine Tommasone (60 kg) ha sconfitto il messicano Delgado per 3-0. L’azzurro accede così ai quarti del torneo che si disputa al Riocentro. Il suo avversario sarà il cubano Alvarez.

CANOTTAGGIO – Martino Goretti, Stefano Oppo, Livio La Padula e Pietro Willy Ruta hanno vinto la batteria dei 4 senza pesi leggeri davanti alla Cina (6:03.43) e alla Svizzera (6:03.52). L’equipaggio italiano (6:03.26) accede così alle semifinali.

PALLANUOTO – Esordio olimpico con vittoria per il Settebello. Nella vasca del Maria Lenk Acquatics Centre, gli azzurri di Campagna, inseriti nel Gruppo B, hanno superato la Spagna per 8-9 (3-2, 2-1, 1-2, 2-4). Il prossimo avversario dell’Italia sarà la Francia.

SCHERMA – Prosegue il cammino di Rossella Fiamingo nel torneo olimpico di spada. La bicampionessa mondiale ha superato la schermitrice di Hong Kong per 15-11 e si è qualificata per i quarti, dove troverà la coreana Choi.

NUOTO – Luca Marin (4:17.88) e Federico Turrini (4:18.39) chiudono rispettivamente al sesto e al settimo posto nella batteria dei 400 misti vinta dallo statunitense Kalisz (4:08.12).

TENNIS – Sara Errani supera al primo turno l’olandese Bertens 2-1 (4-6, 6-4, 6-3).

NUOTO – Ilaria Bianchi chiude la batteria dei 100 farfalla con il 21° tempo complessivo (58.48).

SCHERMA- Rossella Fiamingo è in semifinale del torneo di spada. La siciliana ha superato la coreana Choi per 13-8.

TIRO A SEGNO – Con il 5° posto (580-24x) nelle eliminatorie, Giuseppe Giordano conquista la finale della pistola 10 m.

NUOTO – Gabriele Detti entra in finale dei 400 sl con il terzo tempo complessivo (3:43.95), dietro lo statunitense Dwyer (3:43.42) e l’australiano Horton (3:43.84).

NUOTO – Luisa Trombetti e Sara Franceschi chiudono le batterie dei 400 misti rispettivamente al 26° e al 30° posto.

NUOTO – Andrea Toniato ha chiuso le batterie dei 100 rana al 22° posto.

TIRO CON L’ARCO – La squadra italiana composta Marco Galiazzo, Mauro Nespoli e Davide Pasqualucci sono stati sconfitti dalla Cina per 6-0 nei quarti di finale.

NUOTO – La staffetta 4×100 sl composta da Silvia Di Pietro, Erika Ferraioli, Aglaia Pezzato e Federica Pellegrini ha chiuso le batterie con il quarto tempo assoluto (3:35.90), dietro Australia (3:32.39), Stati Uniti (3:33.59) e Canada (3:33.84)

TIRO A SEGNO – Sesto posto per Giuseppe Giordano nella finale della pistola 10 m. L’azzurro ha totalizzato 118.4 punti.

CICLISMO – È Fabio Aru il primo degli italiani a tagliare il traguardo della corsa in linea. Il sardo si è piazzato al sesto posto a 22 secondi di ritardo dalla medaglia d’oro van Avermaet (BEL) che ha chiuso in 6:10’05”. Delusione per Vincenzo Nibali, caduto mentre era in fuga, a 11 km dal traguardo. Damiano Caruso si è piazzato 40°, Alessandro De Marchi 63°, mentre si è ritirato Diego Rosa.

SCHERMA – Prima medaglia italiana a Rio 2016! Rossella Fiamingo ha conquistato l’accesso in finale nella spada battendo all’over time la cinese Sun 12-11. L’azzurra, due volte campionessa mondiale, disputerà la finalissima contro la vincente della sfida tra la francese Rembi e l’ungherese Szasz.

TENNIS – Karin Knapp è stata sconfitta dalla ceca Lucia Safarova per 4-6, 6-1, 6-1 nel primo turno dell’individuale femminile.

TENNIS- Andreas Seppi approda al secondo turno grazie al successo sull’ucraino Marchenko per 6-3, 3-6, 7-6(6).

PUGILATO- Manuel Cappai (49 Kg) è stato sconfitto all’esordio dallo statunitense Hernandez per 3-0.

SCHERMA- ARGENTO! Rossella Fiamingo ha vinto la prima medaglia dell’Italia ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. L’azzurra, è stata sconfitta nella finale della spada dall’ungherese Szasz per 15-13.

SPORT EQUESTRI- Italia undicesima (con 105.80 punti) dopo la prima giornata della prova di Completo a squadre. Nell’individuale Luca Roman è 22°, Arianna Schivo 26ª.

TENNIS- Roberta Vinci è stata sconfitta nel primo turno del torneo individuale dalla slovacca Schmiedlova con il punteggio di 7-5, 6-4.

GINNASTICA ARTISTICA- Ludovico Edalli ha concluso al 44° posto nella prova individuale All round e non parteciperà a nessuna finale d’attrezzo.

NUOTO- BRONZO! Arriva dal nuoto la seconda medaglia italiana ai Giochi di Rio 2016. A conquistarla è stato Gabriele Detti che, nella finale dei 400 sl, si è piazzato al terzo posto (con 3:43.49) alle spalle dell’australiano Horton (3:41.55) e del cinese Sun Yang (3:41.68).

NUOTO – La staffetta azzurra della 4×100 sl femminile si è classificata al sesto posto nella finale vinta, con tanto di record mondiale, dall’Australia (3:30.65). Silvia Di Pietro, Erika Ferraioli, Aglaia Pezzato e Federica Pellegrini hanno fermato il cronometro sul 3:36.78.

PALLAVOLO- La Nazionale di Bonitta inizia con una sconfitta il suo cammino olimpico. Le azzurre sono state battute dalla Serbia 3-0 (27-25, 25-20, 25-23) nel primo match del girone B.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

fioretto-maschile-azzurro

Coppa del Mondo Fioretto: azzurri sempre sul podio con Avola e Paroli

Il fioretto maschile azzurro ancora una volta sale sul podio nel circuito di Coppa del …

alex-zanardi

Alex Zanardi: oro nella cronometro H5 di ciclismo

Alle Paralimpiadi di Rio 2016 arriva il terzo oro con Alex Zanardi. Il 49enne bolognese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi