Home | In Attualità | Eolie: auto della guardia medica senza benzina
filicudi

Eolie: auto della guardia medica senza benzina

L’auto della guardia medica è senza benzina e per soccorrere un bimbo di 5 anni, il dottore è stato prelevato dai genitori. Accade a Filicudi, nelle Eolie, tradizionale meta di turisti.  A denunciare l’accaduto è stato il presidente di circoscrizione Graziella Bonica: “Il medico è potuto giungere a casa del piccolo dopo aver effettuato un’altra visita urgente. In quest’arco di tempo, tra l’altro, il presidio sanitario è rimasto sguarnito”.
“È normale che un’auto della guardia medica resti senza benzina – aggiunge – e soprattutto, che un’isola ad alta vocazione turistica abbia in servizio un solo medico di guardia?”

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi