Home | In News | Rio 2016: Italia del canottaggio conquista il bronzo con il 4 senza

Rio 2016: Italia del canottaggio conquista il bronzo con il 4 senza

Dal canottaggio arriva un’altra medaglia, la tredicesima per l’Italia alle Olimpiadi. Il quattro senza senior maschile conquista il bronzo in una finale caratterizzata dalla gara a sé fatta dai britannici e dagli australiani. Gli azzurri Giuseppe Vicino, Matteo Castaldo, Matteo Lodo e Domenico Montrone hanno realizzato il tempo di 6’03″85 chiudendo alle spalle della Gran Bretagna, oro in 5’58″61, e dell’Australia, argento in 6’00″44.

L’armo italiano era quarto ai 1.500 metri, in lotta con quello sudafricano. Nell’ultimo quarto, l’entusiasmante rush finale di Montrone, Castaldo, Lodo e Vicino che ha fruttato il terzo posto.

Il medagliere italiano è composto ora da tre ori, sei argenti e quattro bronzi. Il canottaggio aveva già contribuito con il bronzo nel due senza senior conquistato da Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

alex-zanardi

Alex Zanardi: oro nella cronometro H5 di ciclismo

Alle Paralimpiadi di Rio 2016 arriva il terzo oro con Alex Zanardi. Il 49enne bolognese …

Sudha-Singh-

Rio 2016: l’atleta Sudha Singh in quarantena per zika

In India l’atleta Sudha Singh, di ritorno dalla partecipazione alle Olimpiadi di Rio, si trova …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi