Home | In News | Rio 2016: trionfo d’oro di Gregorio Paltrinieri nei 1500 sl, Gabriele Detti è bronzo

Rio 2016: trionfo d’oro di Gregorio Paltrinieri nei 1500 sl, Gabriele Detti è bronzo

Nella vasca dell’Olympic Acquatics Stadium l’Italia del nuoto chiude in bellezza: Gregorio Paltrinieri è campione olimpico dei 1500. Il 21enne carpigiano era il grande favorito della vigilia e ‘Greg’, campione del mondo della specialità a Kazan 2015, non ha tradito le attese dominando avversari come l’americano Jaeger – suo vice iridato, oggi ancora secondo (14:39.48) – e l’australiano Horton (soltanto 5°) e consegnando all’Italia Team il primo oro a Rio 2016 del nuoto, il sesto tra le 18 medaglie ad oggi conquistate dalla spedizione azzurra in Brasile.

Ma questa sera il vero avversario è stato Sun Yang o, meglio, vista l’assenza del cinese che non si è qualificato per la finale, il suo record del mondo per gran parte della gara superato dal carpigiano che ha poi terminato in 14:34.57. Poco importa, a completare la festa azzurra ci ha pensato Gabriele Detti, ottimo bronzo in 14:40.86. I 1500, questa sera, parlano italiano.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

nuoto

Mondiali vasca corta: Detti e Pellegrini primi azzurri in gara

Gabriele Detti e Federica Pellegrini saranno i primi azzurri a scendere in vasca il 6 …

alex-zanardi

Alex Zanardi: oro nella cronometro H5 di ciclismo

Alle Paralimpiadi di Rio 2016 arriva il terzo oro con Alex Zanardi. Il 49enne bolognese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi