Home | In News | Rio 2016: gli azzurri in gara domenica 14 agosto

Rio 2016: gli azzurri in gara domenica 14 agosto

E dopo il trionfo di Gabriele Rossetti nel tiro a volo skeet, nella notte arriva il sesto oro con Gregorio Paltrinieri nei 1.500 stile libero ai Giochi di Rio 2016. Bronzo per l’altro azzurro in gara, Gabriele Detti.

Azzurri in gara oggi, domenica 14 agosto ai Giochi di Rio 2016.

Golf: Nino Bertasio e Matteo Manassero h di Rio 7, h Italia 12

Tiro a segno (carabina 50 mt 3p): Niccolò Campriani e Marco De Nicolo. h di Rio 9, h Italia 14

Atletica leggera (maratona donne): Catherine Bertone, Anna Incerti e Valeria Straneo h di Rio 9.30, h Italia 14.30

Scherma uomini (quarti spada a squadre): Marco Fichera, Enrico Garozzo, Paolo Pizzo e Andrea Santarelli h di Rio 10.30, h Italia 15.30

Nuoto sincronizzato: Linda Cerruti e Costanza Ferro h di Rio 11, h Italia 16

Vela: Mattia Camboni (Classe RSX), Giorgio Poggi (Classe Finn), Elena Berta e Alice Sinno (Classe 740), Vittoria Bissaro e Silvia Sicouri (Classe Nacra 17 MX), Flavia Tartaglini (Classe RSX) h di Rio 13.05, h Italia 18.05

Pallavolo donne: Portorico-Italia (Nadia Centoni, Cristina Chirichella, Anna Danesi, Monica De Gennaro, Antonella Del Core, Paola Ogechi Egonu, Alessia Gennari, Martina Guiggi, Eleonora Lo Bianco, Alessia Orro, Serena Ortolani, Miriam Fatime Sylla) h di Rio 15, h Italia 20

Pallanuoto uomini: Usa-Italia (Matteo Aicardi, Michael Alexandre Bodegas, Marco del Lungo, Francesco di Fulvio, Pietro Figlioli, Andrea Fondelli, Valentino Gallo, Niccolò Gitto, Alessandro Nora, Christian Presciutti, Nicholas Presciutti, Stefano Tempesti, Alessandro Velotto) h di Rio 15.30, h Italia 20.30

Atletica leggera (qualificazioni alto): Silvano Chesani h di Rio 20.30, h Italia 01.30
I risultati degli azzurri in gara oggi.

SCHERMA: Marco Fichera, Enrico Garozzo, Paolo Pizzo e Andrea Santarelli portano l’Italia della spada in semifinale. Gli azzurri hanno superato la Svizzera 45-32. Il prossimo avversario degli azzurri sarà l’Ucraina.

TIRO A SEGNO: Niccolò Campriani è in finale nella carabina 3 posizioni 50 metri. L’azzurro ha totalizzato 1174,62 punti che gli sono valsi l’8° posto in classifica. Eliminato, invece, Marco De Nicolo che ha chiuso in 27ª posizione con 1168,59 punti.

ATLETICA: E’ Valeria Straneo la prima delle italiane sul traguardo della maratona. L’azzurra ha realizzato il suo miglior tempo stagionale (2:29.54) che le è valso la 13ª piazza. Venticinquesimo posto per Chaterine Bertone (2:32.29).

NUOTO SINCRONIZZATO: Il duo Linda Cerruti e Costanza Ferro è sesto (91.1333) dopo il preliminare esercizio libero.

TIRO A SEGNO: Niccolò Campriani bissa l’ORO olimpico di Londra 2012 e si conferma leader nella carabina 50 metri 3 p.

SCHERMA: L’Italia della spada è in finale per l’oro! Marco Fichera, Enrico Garozzo, Paolo Pizzo e Andrea Santarelli hanno superato l’Ucraina 45-33 e ora affronteranno la Francia, che in semifinale ha superato l’Ungheria.

VELA: Decimo posto per Mattia Camboni nella Medal Race dell’RS:X. L’azzurro ha totalizzato complessivamente 137 punti. Sesta, invece, Flavia Tartaglini che ha chiuso la sua Medal Race con 71 punti.

PALLAVOLO: L’Italvolley femminile chiude la sua olimpiade con una vittoria. Le azzurre di Bonitta hanno superato Porto Rico per 3-0 (25-14, 25-13, 25-22).

PALLANUOTO: Il Settebello perde 10-7 (2-4, 3-2, 3-1, 2-0) contro gli Stati Uniti e chiude il proprio girone a 6 punti.

TUFFI: BRONZO!!! Tania Cagnotto ce l’ha fatta: è terza nella finale del trampolino 3 m alle spalle della cinese Shi e He.

GOLF: Matteo Manessero chiude il torneo al 27° posto (282, -2), mentre Nino Bertasio è 30° (283, -3).

SPORT EQUESTRI: Emanuele Gaudiano, in sella a Caspar 232, chiude la prova di salto ostacoli al 67° posto (27).

VELA: Nel Nacra 17, Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri approdano alla Medal Race in seconda posizione (con 70 punti). Nel Finn, Giorgio Poggi è 18° (112) dopo 10 race. Il 470 azzurro di Elena Berta e Alice Sinno, invece, è 18° con 81 punti dopo 7 regate.

SCHERMA: La spada italiana è d’ARGENTO! Marco Fichera, Enrico Garozzo, Paolo Pizzo e Andrea Santarelli cedono in finale soltanto alla Francia che si impone 45-30.

CICLISMO: Al termine delle prime tre prove, Elia Viviani occupa la seconda posizione nell’Omnium con 104 punti (scratch 28; inseguimento 36; eliminazione 40), dietro al francese Boudat (106 punti) e davanti al britannico Cavendish (96 punti).

ATLETICA: La campionessa europea dei 400 m Libania Grenot accede alla finale grazie al sesto riscontro cronometrico complessivo (50″60). Silvano Chesani (salto in alto) non ha superato i 2,26 metri.

Iscriviti alla Newsletter (16717)

Guarda anche...

fioretto

Grand Prix FIE di fioretto: Arianna Errigo e Alice Volpi terze a Torino

Due azzurre sono salite sul terzo gradino del podio nel Grand Prix di fioretto disputato …

setterosa

Pallanuoto: il Setterosa travolge la Francia

Il Setterosa riparte di slancio. Nella partita inaugurale della World League 2016/2017 di pallanuoto femminile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi