Home | Artisti | Taylor Swift: dona 1 milione di dollari alla Louisiana

Taylor Swift: dona 1 milione di dollari alla Louisiana

Taylor Swift dona 1 milione di dollari per sostenere i soccorsi nella Louisiana dopo le alluvioni che hanno messo in ginocchio il Paese provocando la morte di almeno 11 persone. La cantautrice ha spiegato all’Associated Press che gli abitanti della Louisiana l’hanno accolta con grande gentilezza lo scorso anno quando ha dato il via alle tappe statunitensi del suo 1989 World Tour. “Abbiamo iniziato il tour dalla Louisiana e i fantastici fan ci hanno fatto sentire completamente a casa. Il fatto che così tante persone in quel Paese siano state costrette a lasciare la loro casa è straziante”, ha spiegato Taylor Swift.

L’alluvione, fra le più devastanti nella storia della Louisiana, ha distrutto oltre 40 mila abitazioni. Più di 60 mila persone si sono registrate per ricevere aiuto alla Federal Emergency Management Agency, secondo quanto riportato dall’ufficio del governatore del Paese. “Incoraggio coloro che possono aiutare anche con preghiere, in questo tempo di devastazione”, ha concluso la cantante.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

taylor-swift

Chi sono i cantanti più pagati nel 2016?

“Forbes” ha stilato la sua annuale classifica dei musicisti più pagati nel 2016. Saldamente al …

Taylor-Swift-

Taylor Swift è la cantante più pagata secondo Forbes

Con un guadagno di 170 milioni di dollari, Taylor Swift è la cantante più pagata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi