Home | Artisti | Prince: Paisley Park diventa un museo

Prince: Paisley Park diventa un museo

Paisley Park apre le porte al pubblico. A partire dal 6 ottobre 2016, la proprietà di Prince sarà visitabile con tour guidati di circa 70 minuti, durante i quali si potranno ammirare gli studi di registrazione e le memorabilia della star, tra cui vestiti, strumenti, premi e altre curiosità.

“Prince ha sempre voluto aprire al pubblico Paisley Park – ha dichiarato la sorella del musicista Tyka Nelson – e stava lavorando attivamente su questa idea. Solo poche centinaia di persone hanno avuto la rara opportunità di fare un tour nella tenuta. Ora i fan di tutto il mondo potranno vivere nell’universo di Prince quando per la prima volta apriremo le porte di questo posto incredibile”.

La dimora di Paisley Park è stata inaugurata nel 1987, finanziata in parte dalla Warner Bros Records dopo lo straordinario successo di “Purple Rain”, film e album. Il corpo dell’artista venne ritrovato proprio in uno degli ascensori della residenza, il 21 aprile scorso.

Iscriviti alla Newsletter (16441)

Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince
Prince

Guarda anche...

prince

Prince. Sign O’ The Times torna al cinema

A trent’anni di distanza dalla sua prima uscita al cinema e a un anno dalla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi