Home | Tempo d'Europa | Angela Merkel: ‘Il tema sicurezza deve avere un ruolo centrale’
Angela Merkel

Angela Merkel: ‘Il tema sicurezza deve avere un ruolo centrale’

A margine di un incontro a Varsavia con i premier dei quattro paesi est-europei del gruppo di Visegrad (Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia), la cancelliera Angela Merkel ha detto che dopo la Brexit bisogna concentrarsi su due elementi comuni che consentono ai 27 restanti paesi dell’Ue di avanzare insieme: sicurezza e benessere.

“Ci dobbiamo concentrare su quello che abbiamo in comune, su quello che ci porta avanti a 27”, ha dettola cancelliera in una conferenza stampa in parte trasmessa dall’emittente tedesca N-tv.

“Il tema sicurezza in senso lato deve avere un ruolo centrale”, ha detto Angela Merkel secondo la quale il “secondo grande ambito” è la “prosperità economica: le persone in Europa accetteranno l’Europa se questa e’ una promessa di benessere”.

Iscriviti alla Newsletter (16711)

Guarda anche...

aldo-montano

Coppa del Mondo sciabola: in Ungheria tornano in pedana Montano e Occhiuzzi

Fa tappa a Gyor, in Ungheria, il circuito di Coppa del Mondo di sciabola maschile. …

Angela-Merkel

Germania: Angela Merkel verso la quarta candidatura

La cancelliera tedesca Angela Merkel dovrebbe annunciare oggi la sua candidatura al quarto mandato come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi