Home | In Attualità | Mark Zuckerberg: lunedì 29 agosto in visita in Italia

Mark Zuckerberg: lunedì 29 agosto in visita in Italia

Il fondatore e amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, esprime la sua solidarietà alle persone colpite dal sisma e annuncia una visita in Italia il 29 agosto, con un incontro alla Luiss di Roma.

“Lunedì sarò a Roma e terrò una sessione di Q&A con la nostra community in Italia”, scrive Zuckerberg sul suo profilo Fb. E aggiunge: “Desidero inoltre trascorrere del tempo con la nostra comunità italiana a seguito del terremoto che ieri ha colpito il centro del Paese. So che è un momento difficile per le persone che hanno perso i propri cari o la propria casa, e i miei pensieri sono con tutti coloro che sono stati colpiti da questo disastro”.
Poi parla di Roma: “E’ una città speciale per me. Ho studiato latino e storia classica per molti anni. Mi piace visitare le case dei miei personaggi storici preferiti, come Cesare Augusto, che ha creato la Pax Romana – 200 anni di pace nel mondo. Amo Roma così tanto che Priscilla e io l’abbiamo scelta per la nostra luna di miele!”.

Iscriviti alla Newsletter (16514)

Guarda anche...

Mark Zuckerberg indagato in Germania. Perchè?

La procura di Monaco di Baviera ha aperto un’inchiesta contro il fondatore di Facebook, Mark …

facebook

Facebook: mance virtuali per post più gettonati?

Su Facebook presto potrebbe arrivare un barattolo delle mance virtuale per far “ricchi” utenti e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi