Home | Cinema | I Beatles sul grande schermo. Il concorso di The Space Cinema ti porta sul red carpet di Londra

I Beatles sul grande schermo. Il concorso di The Space Cinema ti porta sul red carpet di Londra

Quanti italiani vorrebbero celebrare il mezzo secolo dei Beatles partecipando all’anteprima mondiale del film “The Beatles: Eight Days a Week – The Touring Years” in programma il 15 settembre a Londra? Migliaia, centinaia di migliaia? Impossibile? Nemmeno per sogno. È possibile purché si partecipi al concorso promosso da The Space Cinema. Difficile? Basta acquistare il biglietto in prevendita valido per la visione del film. Il vincitore potrà raggiungere Londra con un accompagnatore. Troverà posto in Leicester Square. Avrà di fronte a sé Paul McCartney, Ringo Starr, il regista Ron Howard e altre star legate alla storia dei quattro ragazzi di Liverpool. Come fare?

Tutte le indicazioni su www.thebeatleseightdaysaweek.it/thespace

Per chi rimarrà in Italia sarà comunque possibile assistere al red carpet in diretta da Londra, durante lo spettacolo in programmazione il giorno 15 settembre: dalle 19 le sale The Space Cinema si collegheranno in diretta con Londra e successivamente, alle 20.15, partirà il film. Il racconto delle imprese live dei quattro ragazzi di Liverpool, dai primi giorni ai concerti che hanno fatto la storia della musica. Una storia straordinaria con preziosi filmati rari e inediti. La regia è del premio Oscar® Ron Howard, il cui nome è legato a grandi film di successo come “A Beautiful Mind”, “Il Codice da Vinci”, “Rush”, “Heart of the Sea” e in prossimo “Inferno”.

“The Beatles: Eight Days a Week – The Touring Years” è distribuito in Italia dalla Lucky Red e sarà programmato in tutti i The Space Cinema dal 15 al 21 settembre. Biglietti disponibili online, sul sito e sull’app, e presso tutti i cinema del circuito.

Iscriviti alla Newsletter (16717)

Guarda anche...

theresa-may

Alta Corte di Londra: su Brexit deve decidere il Parlamento

L’Alta Corte di Londra ha accolto il ricorso di un gruppo di attivisti pro Ue …

david-bowie

David Bowie diventa una emoji

L’iconico fulmine comparso sul disco Aladdin Sane, pubblicato nel 1973 dall’artista britannico, arriva sulle faccine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi