Home | In Attualità | Internet: solo il 28% degli italiani usa la rete per operazioni bancarie
internet

Internet: solo il 28% degli italiani usa la rete per operazioni bancarie

Solo il 28% degli italiani utilizza la rete per fare operazioni bancarie a fronte di circa il 46% medio in Ue. Il dato è contenuto in una statistica Eurostat sulle persone tra i 16 e i 75 anni, dal quale emerge come la percentuale scenda tra gli over 55 con appena il 18% (30% in Europa).

L’uso dello smartphone o del tablet nel rapporto con la propria banca nel nostro Paese, nonostante la crescita sostenuta che si è avuta negli ultimi 10 anni (gli utilizzatori dell’internet banking erano appena il 9% nel 2006 contro l’allora media Europea del 21%), è ancora poco diffuso mentre resiste l’abitudine di andare allo sportello.

In Germania oltre la metà (51%) delle persone che usano internet lo utilizza per operazioni bancarie mentre in Francia la percentuale sale al 58% al pari del Regno Unito. I giovani si rivolgono più facilmente alla rete di quelle anziane ma è proprio in queste fasce di età in Italia che il divario è più alto rispetto alla media Ue.

Iscriviti alla Newsletter (16376)

Guarda anche...

UNICEF

UNICEF lancia la Guida per genitori “Come parlare ai bambini di internet”

Secondo l’UNICEF, ogni giorno oltre 175.000 bambini si connettono ad internet per la prima volta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi