Home | Artisti | Lady Gaga getta la maschera: basta trucchi esagerati ed eccessi
lady-gaga

Lady Gaga getta la maschera: basta trucchi esagerati ed eccessi

Il titolo del nuovo album è ancora top-secret ma si sa già che sarà farcito di collaborazioni illustri con Beck, Father John Misty, Kevin Parker dei Tame Impala, BloodPop, e Florence Welch. Il tutto sotto la supervisione di Mark Ronson, produttore dei grandi successi di Amy Winehouse.

Il nuovo disco promette di mostrare i lati più intimi della cantante come lei stessa racconta nelle interviste promozionali parlando della collaborazione con Ronson: “C’e un qualcosa di nuovo nella mia voce: una punta di dolore. Mia mamma me l’ha detto: che quando canto a volte sembro triste. Lo so, ma Mark non ha voluto nascondere questo lato di me. Lui ama tutte le mie imperfezioni, i miei angoli non smussati, le mie paure e il fatto che sono una ragazza tosta.”

Nuova musica e nuovo look dunque in sintonia con questo “svelamento”. Ecco allora una Lady Gaga senza maschera e costumi e con un make-up “normale” come è apparsa ieri sera alla sfilata di Brandon Maxwell alla settimana della moda di New York e la settimana scorsa a Londra ospite del “Breakfast Show” di BBC Radio 1.

Guarda anche...

bebe-rexha

MTV EMAs 2016: tutti i vincitori degli MTV Europe Music Awards

Uno spettacolo di musica e grafiche mozzafiato quello di ieri sera, domenica 6 novembre, sul …

lady-gaga

Lady Gaga: da oggi in tutto il mondo il nuovo album “Joanne”

È finalmente uscito il suo nuovo atteso album “JOANNE”, il quinto disco di studio della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi