Home | Eventi | Ligabue: in 80 mila per Liga Rock Park
ligabue

Ligabue: in 80 mila per Liga Rock Park

È finita l’attesa per “LIGA ROCK PARK”! Questa sera, sabato 24, e domani, domenica 25 settembre, LUCIANO LIGABUE sarà in scena nella splendida cornice del PARCO DI MONZA con i suoi unici concerti del 2016 (prodotti e organizzati da Riservarossa e F&P Group)! Sul palco presenterà, per la prima volta in assoluto, 3 nuovi brani estratti da “MADE IN ITALY”, il disco di inediti in uscita il 18 novembre (distribuito da Warner Music), oltre al primo singolo “G come Giungla”, che questa settimana è tornato al 1° posto della classifica dei brani più trasmessi in radio (dati diffusi da EarOne).

Al Parco di Monza i festeggiamenti sono cominciati ieri con “ASPETTANDO LIGA ROCK PARK”… dalle ore 18.00 alle ore 24.00, infatti, la “LigaStreet” allestita all’interno del Parco di Monza, si è animata con iniziative organizzate per i fan e tante attività, tra cui la proiezione in anteprima assoluta del concerto/docu-film inedito “Campovolo – La Festa 2015“, mai trasmesso in TV né pubblicato su DVD!

Ligabue sarà accompagnato sul palco da Federico “Fede” Poggipollini (chitarra), Max Cottafavi (chitarra), Luciano Luisi (tastiere), Davide Pezzin (basso), Michael Urbano (batteria), Massimo Greco (tromba e flicorno), Corrado Terzi (sax baritono) ed Emiliano Vernizzi (sax tenore e sax soprano).

I concerti avranno inizio alle ore 20.30 (apertura al pubblico dalle ore 12.00). I biglietti per la data di questa sera sono esauriti, mentre restano disponibili su TicketOne gli ultimi biglietti per la data di domani, domenica 25 settembre (il costo del biglietto è di 57,50 euro, diritti di prevendita inclusi).

Quello per il “LIGA ROCK PARK” è più di un semplice biglietto!
Tutti coloro che acquistano il titolo d’accesso al concerto on line su www.ticketone.it (scegliendo la modalità di spedizione a casa o il ritiro direttamente presso il luogo dell’evento) ricevono in esclusiva lo “SPECIAL BOX – LIGA ROCK PARK”, che non sarà possibile ricevere acquistando il biglietto presso i punti vendita abituali.
All’interno dell’esclusiva confezione numerata sono presenti il booklet, il mini-poster in edizione limitata con la locandina dell’evento e uno speciale ed esclusivo dvd che conterrà:
– Ligabue racconta “Urlando Contro Il Cielo”
– “25 anni di Urlando Contro Il Cielo” (videoclip inedito del brano con immagini live dall’intera carriera del “Liga”)
– “Urlando Contro Il Cielo” (videoclip originale)

«L’enorme Parco di Monza che ospiterà il doppio LIGA ROCK PARK è una tenuta grande quasi tre volte Versailles. Un bene ambientale e culturale con una storia secolare che appartiene a tutti noi – affermano gli organizzatori – Un luogo magico dove vivere l’esperienza unica di un concerto sotto le stelle…anzi due! Ci vediamo qui, immersi nel verde, tra i boschi, i prati, le antiche ville e la bellissima Reggia di Monza. Amiamo la musica e amiamo l’ambiente: cantiamo, balliamo e urliamo contro il cielo, senza però dimenticarci di tutelare, proteggere e rispettare questa preziosa riserva naturale e la sua biodiversità, perché anche il parco conservi un bel ricordo di noi e della nostra festa. La musica al Parco di Monza ha un cuore green».

Gli organizzatori hanno deciso di tenere da parte 200 biglietti per la data di oggi, 24 settembre (sold out), di “Liga Rock Park”, che sono in vendita, esclusivamente oggi, presso la biglietteria Vedano/Mirabello per ribadire la totale distanza dal “secondary ticketing market”, contro cui da sempre sono schierati in prima linea: un mercato di biglietti parallelo a quello autorizzato, fortemente attivo su internet, che offre in vendita biglietti non autorizzati e maggiorati ingiustificatamente per multipli del prezzo ufficiale, alimentando un vero e proprio mercato parallelo ed oneroso a danno del consumatore.

Claudio Maioli (Riservarossa) e Ferdinando Salzano (F&P Group) invitano il pubblico a non acquistare biglietti fuori dai circuiti di vendita autorizzati per evitare l’elevato rischio di incorrere in prezzi maggiorati, biglietti falsi e non validi e per evitare di alimentare questa annosa piaga che crea un grosso disagio al pubblico e alla musica dal vivo.
Gli organizzatori si riservano il diritto di negare l’ingresso all’evento ai possessori di biglietti che, a loro insindacabile giudizio, saranno considerati di provenienza da rivenditori non autorizzati o comunque irregolari ed il possessore del titolo d’accesso irregolare potrà essere denunciato alle Autorità competenti per incauto acquisto o truffa ai danni del circuito di vendita e dell’Organizzatore dell’evento. Si ricorda che la legge punisce i fabbricanti ed i venditori di biglietti falsi.

F&P Group pubblica e aggiorna costantemente (su www.fepgroup.it) la black list dei siti non autorizzati alla vendita informando il pubblico di non acquistare i biglietti sui quei siti.

Guarda anche...

Foto di Toni Thorimbert

Ligabue: domenica ospite di Fabio Fazio a “Che tempo che fa”

Domenica 4 dicembre LUCIANO LIGABUE sarà ospite di Fabio Fazio a “Che Tempo Che Fa” …

ligabue

Ligabue: il 5 dicembre a Roma per “Incontri d’Autore” con Ernesto Assante e Gino Castaldo

Luciano Ligabue è molte persone in una. Autore, cantante, chitarrista, compositore, scrittore, regista e molto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi