Home | In Attualità | Angela Merkel: ‘Accoglieremo ogni mese da Italia e Grecia centinaia di profughi’

Angela Merkel: ‘Accoglieremo ogni mese da Italia e Grecia centinaia di profughi’

La Germania accogliera’ ogni mese da Italia e Grecia centinaia di profughi con il permesso di soggiorno. Lo ha annunciato la cancelliera tedesca Angela Merkel, dal vertice di Vienna dedicato all’emergenza migranti. Accordi simili a quello con la Turchia su migranti verranno conclusi dall’Ue con l’Egitto e con altri Paesi dell’Africa. La Merkel ha aggiunto che è necessario intensificare l’opera di respingimento di coloro che non hanno diritto all’asilo. “Noi vogliamo contrastare l’illegalita’ nel suo complesso e rafforzare la legalita’”, ha aggiunto. Parlando al termine dell’incontro odierno nella capitale austriaca – al quale hanno preso parte 11 Paesi direttamente interessati dall’emergenza migranti, molti dei quali situati lungo la ‘rotta balcanica’ – Merkel ha detto che probabilmente l’agenzia Frontex allarghera’ le sue competenze. La Grecia, ha aggiunto, si e’ detta disponibile a fornire assistenza per il controllo della frontiera con la Macedonia, e altri Paesi hanno mostrato forte interesse.

Guarda anche...

unicef

UNICEF-UE: progetto congiunto per aiutare oltre 6.000 bambini rifugiati e migranti in Grecia

Una nuova azione congiunta fra l’UNICEF e l’Unione Europea darà supporto a oltre 6.000 bambini …

Donald Trump sfida l’Europa: “La Germania usa UE come mezzo per raggiungere suoi scopi”

Donald Trump e l’Europa, un rapporto che si sapeva non sarebbe stato facile ma che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi