Home | Artisti | Roger Waters duro attacco a Donald Trump

Roger Waters duro attacco a Donald Trump

Durissimo attacco di Roger Waters al candidato repubblicano alle prossime elezioni presidenziali USA, Donald Trump.  “Trump, eres un pendejo” (Trump, sei un imbecille) potevano leggere sul maxischermo del Foro Sol i 58 mila spettatori del concerto di Waters, ora solista, mentre sentivano vibrare l’inconfondibile linea di basso di “Another Brick In the Wall, Part II”.

Il candidato repubblicano alla Casa Bianca non è stato però l’unico bersaglio delle critiche di Waters. Anche il presidente messicano, Enrique Pena Nieto, ha avuto la sua parte: il musicista ha ricordato che oltre 28 mila messicani sono “desaparecidos” dall’inizio dell’offensiva militare contro i narcos, dieci anni fa.

Newsletter

Guarda anche...

Roger-Waters

Roger Waters annuncia il titolo del nuovo album: “Is This The Life We Really Want?”

Roger Waters ha annunciato il titolo del nuovo album: “Is This The Life We Really …

Donald Trump sfida l’Europa: “La Germania usa UE come mezzo per raggiungere suoi scopi”

Donald Trump e l’Europa, un rapporto che si sapeva non sarebbe stato facile ma che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi