Francesco Eleuteri in scena al Teatro Tordinona, dal 18 al 23 ottobre

Dopo sei anni di assenza dalla scena l’attore, regista e scrittore Francesco Eleuteri presenta al Teatro Tordinona dal 18 al 23 ottobre, Alcool uno spettacolo che attraverso la satira guarda a tutte le relazioni che gli uomini possono avere con la bevanda. L’artista, autore dello spettacolo teatrale Ostaggi che indaga le dipendenze, si era ritirato dalla scena per dedicarsi alla scrittura a Montegallo. Da Montegallo, il comune ascolano devastato dal terremoto del 24 agosto, arriva a Roma con lo spettacolo teatrale “Alcool”, un assolo più che un monologo, in cui unico protagonista Francesco Eleuteri costringe gli spettatori a un delirio riflessivo, dalle traiettorie apparentemente casuali, nel quale l’unico punto di riferimento sono le bevande alcoliche. Attraverso la chiave dell’ironia e della comicità l’attore racconta alcune delle infinite sfumature che da sempre colorano il rapporto tra l’uomo e l’alcool.

L’approccio creativo con cui il testo, di cui è autore lo stesso Eleuteri, è stato concepito, non è soltanto celebrativo nei confronti delle bevande alcoliche; al contrario ne racconta le diverse sfaccettature con le relative implicazioni in altrettante manifestazioni dell’umana esistenza: filosofia, arte, medicina, storia, religione, costume, poesia, scienza, economia… il tutto sostenuto dall’energia della satira.

Una galleria di personaggi, deformati dalla lente della parodia, si avvicendano sulla scena; interpretati dal tormentato protagonista, in preda all’angoscia di non poter più bere alcolici, sono i testimoni di una bizzarra umanità che per mille ragioni da sempre consuma alcool.

Newsletter

Guarda anche...

Le-Onde-di-Ellida

“Le Onde di Ellida” di Viviana Di Bert al Teatro Tordinona

La regista e autrice Viviana Di Bert presenta lo spettacolo Le Onde di Ellida, scritto …