Home | Eventi | Domus Aurea di Roma: il nuovo percorso con realtà virtuale

Domus Aurea di Roma: il nuovo percorso con realtà virtuale

Sospesi nella storia e nella bellezza della della più sontuosa e splendida dimora dell’antichità: è la visita virtuale della Domus Aurea, concentrata negli spazi monumentali della Sala della volta dorata, che dal 4 febbraio 2017 i visitatori potranno compiere ogni sabato e domenica su prenotazione, in gruppi non superiori alle 25 persone.

“E’ la prima volta che si realizza un progetto di tali dimensioni”, ha detto il soprintendente Francesco Prosperetti intervenuto alla presentazione per la stampa, sottolineando come le nuove tecnologie siano in grado di offrire un’esperienza immersiva e miltisensoriale senza precedenti, al fine di “recuperare una memoria cancellata fin dai tempi di Traiano”.

Intanto proseguono i lavori relativi all’intervento triennale varato lo scorso anno con un finanziamento del Mibact di 13 milioni di euro, cui si aggiungono risorse del Cipe e della Soprintendenza. Per un restauro totale del sito, ha ricordato Prosperetti, si supereranno i 30 milioni. Fino al 2018 l’impegno è quello di mettere in sicurezza la Domus Aurea intervenendo sulle cause del degrado e quindi la messa a punto di un giardino sostenibile. Quindi il restauro riguarderà le pitture interne, che, ha concluso il soprintendente, “richiederanno molto più tempo”.

Newsletter

Guarda anche...

Rosalia Porcaro

Rosalia Porcaro al Teatro Roma dal 26 febbraio in Core N’Grato

Rosalia Porcaro torna in teatro a Roma dal 26 febbraio al 10 marzo. Chi la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *