Torino: riapre al pubblico appartamento dei Principi Piemonte al Palazzo Reale

Riaprono al pubblico l’appartamento dei Principi di Piemonte e le Cucine Reali al Palazzo Reale di Torino, visitabili fino al 30 aprile. L’iniziativa rientra nell’ambito di ‘A Palazzo c’è di più’, per scoprire ambienti solitamente non compresi nei percorsi per il pubblico. Le visite sono a cura dei volontari dell’Associazione degli Amici di Palazzo Reale e la riapertura delle stanze dei principi ereditari, restaurate nel 2007 e non più visitabili dal 2014, è resa possibile grazie al contributo della Compagnia di San Paolo.

Nella seconda metà del Seicento l’appartamento era abitato da dame e damigelle di Madama Reale ed era decorato solo parzialmente. Tra il 1930 e il 1933 fu abitato dalla principessa Maria José del Belgio, sposa del principe di Piemonte Umberto futuro re d’Italia.

Si può accedere ogni venerdì, sabato e domenica (ad eccezione del 2, 16 e 17 aprile) alle 10-11-12-15-16-17, con biglietto a 4 euro per ciascuno dei due percorsi, senza prenotazione e con gruppi di massimo 25 persone.

Newsletter

Guarda anche...

Claudio Simonetti's Goblin

Il Museo Nazionale del Cinema presenta il concerto CLAUDIO SIMONETTI’S GOBLIN

In occasione della mostra ‘Dario Argento – The Exhibit’ a Torino (Mole Antonelliana, fino al 16 gennaio …