Home | In News | Roma. L’addio in lacrime di Totti

Roma. L’addio in lacrime di Totti

Francesco Totti in lacrime per l’addio al calcio. Il Capitano rientra in campo per l’addio alla maglia giallorossa, e tutto l’Olimpico applaude mostrato cartelli giallorossi: all’abbraccio a James Pallotta fischi verso il presidente giallorosso, poi il giocatore non trattiene le lacrime e abbraccia i suoi figli in campo.

Giro di campo per Francesco Totti all’Olimpico, e tutto lo stadio Olimpico lo acclama mentre lui si inchina al pubblico, la figlia Isabel in braccio e gli occhi lucidi. Dopo che aveva abbracciato in lacrime i suoi tre figli in campo, non sono riusciti a trattenere le lacrime anche molti dei suoi compagni di squadra che lo hanno accolto tra due ali al ritorno in campo: Florenzi e De Rossi sono scoppiati a piangere. Molti gli striscioni sugli spalti, tra gli altri uno dice “si dica che ho vissuto ai tempi di Totti.

“Ci siamo; purtroppo è arrivato il momento che avrei voluto non arrivasse mai”. Così Totti saluta l’Olimpico, nel giorno del suo addio. “Da giorni leggo tante cose su di me, tutte bellissime: e ho pianto tutte le volte, sono giorni che piango, da solo..”, ha detto parlando del centro del campo, su una maxi maglia giallorossa con il 10 posata sul terreno di gioco. “Lo so, e’ tardi, volete andare a casa… Ma io starei qui altri 25 anni”.

 

Lo Stadio Olimpico celebra Francesco Totti

Newsletter

Guarda anche...

L’ensemble “L’APOTHÉOSE” @ Europa in musica 2019

Giovedì, 14 novembre 2019, ore 19:00, presso la Galleria d’Arte dell’Accademia di Romania in Roma …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi