Guns N’Roses. Cresce l’afflusso ad Imola per l’attesissimo concerto

Dalle prime ore dell’alba è decollato, via via in misura sempre più sostenuta, l’afflusso dei fans verso i due ingressi (ponte viale Dante e curva Rivazza) dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola dove questa sera, dalle 20.45, per circa tre ore si tiene l’unico concerto italiano dei Guns N’Roses.
Fino a metà mattinata l’arrivo, se paragonato a quello di un paio d’anni fa con il concerto degli AC/DC, è risultato ben scaglionato, favorendo i controlli, mentre un’impennata nell’afflusso si è notata dopo mezzogiorno. Anche il traffico, dopo l’uscita dal casello di un’A14 intasata, nella prima parte della giornata non ha mostrato particolari intoppi. Esauriti tutti i posti nelle aree attrezzate a campeggio sia dentro che fuori dal Parco delle Acque Minerali.
Immancabile la presenza dei bagarini: almeno un paio sono finiti nella rete delle forze dell’ordine, molto presenti in tutti i punti nevralgici sia in divisa che in abiti borghesi.

Newsletter

Guns N' Roses
Guns N' Roses
Guns N' Roses
Guns N' Roses
Guns N' Roses
Guns N' Roses
Guns N' Roses
Guns N' Roses
Descrizione

Guarda anche...

vasco-rossi

Vasco Live 2022 cinque nuove date

Siamo qui, pronti a ricominciare! Inizia a Trento il 20 maggio 2022 con un evento …