Al Jailbreak di Roma le semifinali nazionali del Tour Music Fest

Aspettando di conoscere i nomi dei prescelti di quest’anno per la finalissima del Tour Music Fest 2017 che si terrà al Piper Club il 24 novembre, al Jailbreak di Roma dal 10 al 12 novembre si svolgeranno le semifinali nazionali: una tre giorni no-stop di musica in cui sul palco si alterneranno 150 artisti per contendersi un posto sul palco dell’ormai tradizionale Notte della Musica Emergente, presieduta da MOGOL con i massimi esponenti della discografia italiana.

I 150 artisti che si contenderanno la finale sono stati selezionati su una rosa di 10.000 proposte provenienti da tutta Italia e rappresentano uno spaccato fedele e attento della nuova scena musicale italiana pronta a farsi strada tra mainstream e underground, indie e pop.

Spaziando tra i generi, dimostrando un approccio inedito e talentuoso al fare e vivere la musica, infatti, i giovani musicisti, cantanti e band selezionati per le semifinali hanno convinto la giuria del Tour Music Fest con le loro proposte eclettiche e mai banali, una vocalità decisamente fuori dal comune e una capacità di “giocare” con gli stili originale e accattivante.

Tra rock, pop, rap, elettronica e nuove sonorità, hanno conquistato la giuria regalando una panoramica musicale inedita ed emotiva della penisola, “ascoltata” in 5 mesi di selezioni, da Nord a Sud.

Il 14 novembre, dopo le semifinali nazionali presso il Jailbreak di Roma, scopriremo chi sono i nuovi emergenti pronti per sfidarsi a suon di note con il meglio della musica emergente italiana il 24 novembre sul palco del Piper Club.

Newsletter

Guarda anche...

museo sax

Museo del Saxofono. Un autunno a tutto sax

Riprendono dal 23 ottobre i concerti nel museo con la collezione di saxofoni più grande …