Home | 2013 | Motel Connection in tour dal 28 febbraio. Prima tappa, il Sonar di Colle Val D’Elsa
Motel Connection
Motel Connection

Motel Connection in tour dal 28 febbraio. Prima tappa, il Sonar di Colle Val D’Elsa

I torinesi Motel Connection, il trio che riunisce Samuel, inconfondibile voce dei Subsonica, il dj e produttore Pisti e Pierfunk, primo bassista dei Subsonica il cui nome ne svela già lo spirito funky, sono pronti a ripartire in tour dal 28 febbraio. Prima tappa, il Sonar di Colle Val D’Elsa (SI).

In contemporanea al tour (una produzione Massimo Levantini per Live Nation), dal primo marzo sarà in radio il singolo “Midnight Sun”, apripista del nuovo progetto discografico del collettivo, la cui uscita è prevista per il mese di aprile.

ll nuovo disco rappresenta il punto di arrivo di un viaggio musicale che dura da oltre dieci anni. Un percorso continuo di lavoro di ricerca sonora e sperimentazione, che ora si fa più strumentale, rock, e per certi aspetti anche più “punk”.

Caratteristiche queste che si ritroveranno anche nel live che sta prendendo forma in queste settimane, in cui l’anima dance e l’elettronica che caratterizza la band si mescolerà a quella più rock e suonata.

Dopo una prima fase della tournée prevista nei club, spazio alle grandi arene e festival estivi.

Queste le prime tappe previste in calendario:

28/02    Sonar Colle Val D’Elsa (SI)

01/03    New Age  Roncade (TV)

02/03    Land of Live  Legnano (MI)

08/03    Afterlife Perugia

09/03    New Demodè Modugno (BA)

13/03    People  Catanzaro

15/03    Il Faro Catania

16/03    I Candelai Palermo

22/03    Estragon Bologna

04/04    Magazzini Generali Milano

05/04    Fuori Orario Taneto di Gattatico (RE)

06/04    Latte+ Brescia

18/04    Hiroshima Mon Amour  Torino

I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali.

Il progetto Motel Connection nasce a Torino nel gennaio 2000, dall’incontro di tre artisti torinesi già noti nel panorama musicale italiano: Samuel, celebre voce dei Subsonica, Pisti, dance oriented Dj e produttore, e Pierfunk, primo bassista dei Subsonica.

Il primo lavoro firmato Motel Connection è del 2001: la colonna sonora di “Santa Maradona”, film di culto del regista Marco Ponti. Un anno dopo esce “Give me a good reason to wake up”, primo album ufficiale, seguito dal singolo “Two”, che ottiene enorme successo.

Nel 2004 la seconda colonna sonora, per il film “A/R Andata + Ritorno”, altra opera di successo di Marco Ponti.

Nel 2006 esce il secondo album “Do I Have a Life?” e nel 2010 arriva “H.E.R.O.I.N.” (Human Environmental Return Output Input Network), disco prodotto con la collaborazione di Stefano Fontana (Stylophonic). “H.E.R.O.I.N.” diventa un progetto “cross-mediale”: un videogame, un fumetto, un insieme di strette collaborazioni con le web-radio universitarie, un sistema di produzione di album e live a ridotto impatto ambientale.

Da ottobre 2011, sulle frequenze di Radio M2o va in onda “Juno 106”, programma musicale targato Motel Connection, espressione di un sound ricercato, intenso, penetrante, che caratterizza appieno lo spirito internazionale della band, sempre più orientato verso nuove ed alternative contaminazioni transfrontaliere, che caratterizzeranno anche la nuova produzione attesa per aprile 2013.

[nggallery id=233]

 

 

Guarda anche...

Concerto Primo Maggio 2019

Concerto Primo Maggio 2019 a Roma: ecco i primi nomi confermati

Cresce l’attesa per l’edizione 2019 del CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO, uno degli appuntamenti più seguiti …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi