Home | In Cultura | Uffizi di Firenze: geometrie contemporanee di Antony Gormley

Uffizi di Firenze: geometrie contemporanee di Antony Gormley

Le geometrie contemporanee di Antony Gormley mimetizzate tra le forme classiche delle sculture d’arte antica nella Galleria degli Uffizi di Firenze. Due opere dell’artista londinese sono installate al secondo piano del museo fiorentino: si tratta di Another time, collocata nel corridoio di fronte alla grande vetrata che guarda Ponte Vecchio, e del blocco in forma umana Settlement, nella sala 43, che dialoga Ermafrodito dormiente, copia romana di età imperiale da un originale ellenistico del II secolo a.C, spostata a sua volta per l’occasione. Le due installazioni, che a breve saranno seguite dall’arrivo, sulla terrazza sovrastante la Loggia dei Lanzi, di un’altra versione di Another Time, sono un ‘anticipo’ di ‘Essere’, esposizione dedicata a Gormley ospitata agli Uffizi dal 26 febbraio al 26 maggio.

La mostra dell’artista inglese accoglierà numerose opere, realizzate in diversi materiali e dimensioni, che esplorano la doppia tematica del corpo nello spazio e del corpo come spazio.

Newsletter

Guarda anche...

dolcenera

Wired Next Fest 2018: dal 28 al 30 settembre a Firenze

In collaborazione con il Comune di Firenze, il Wired Next Fest torna per il terzo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi