Home | Festival | Kappa FuturFestival 2019: ecco i nuovi artisti in cartellone

Kappa FuturFestival 2019: ecco i nuovi artisti in cartellone

Il cartellone di KAPPA FUTURFESTIVAL 2019 inizia a prendere forma con i nuovi artisti annunciati per l’ottava edizione della kermesse di musica elettronica e arti digitali torinese: la due giorni torna nel futuristico Parco Dora di Torino sabato 6 e domenica 7 luglio, registrando già oltre 16mila presenze provenienti da 69 nazioni diverse a cinque mesi dall’evento.

Ad una line up già di altissimo livello, come da tradizione, tra leggende come Richie Hawtin o Carl Cox e nuove trionfatrici della scena techno-house globale come Amelie Lens, Peggy Gou e Charlotte De Witte, Kappa FuturFestival aggiunge un’altra serie di nomi che racconta chiaramente il peso e lo spessore del festival piemontese, da anni il più importante evento open air nel campo della musica elettronica.
L’elenco può iniziare con Seth Troxler, Solomun e il terzetto Apollonia (composto da Dan Ghenacia, Dyed Soundorom, Shonky): considerando che a loro va aggiunto anche il già precedentemente annunciato Jamie Jones, inevitabile la tech-house contemporanea ai livelli più alti di importanza ed eccellenza si dà ufficialmente appuntamento a Torino, in questo luglio 2019.

Ma non è solo questione degli artisti ormai conclamati, per quanto ogni loro apparizione in Italia sia un evento: il grande lavoro di Kappa FuturFestival, in particolare di questa edizione, sta infatti nella capacità di saper scegliere i nomi emergenti più interessanti. Ecco allora Archie Hamilton, Denis Sulta, Enzo Siragusa, Rossko, San Proper e William Djoko, in un perimetro in cui techno e house sono delle coordinate da esplorare e da rinnovare con stili ed attitudini molto particolari. Restano infine altri due annuci stellari: Derrick May, pioniere assoluto della techno fin dal giorno uno e ancora oggi uno dei suoi esponenti più incisivi e visionari, e la siberiana Nina Kraviz, l’autentica super-star mondiale del dancefloor contemporaneo che col suo fascino ma anche e soprattutto con i suoi dj set imprevedibili, iconoclasti e spiazzanti è riuscita a diventare una figura dominante in questo decennio nel campo della club culture globale.

Newsletter

Guarda anche...

Maratona dello Shopping: A Torino la prima maratona in cui le tappe sono 42 negozi della città

Domenica 24 novembre 2019 Partenza ore 10.00 da piazza Carlo Alberto Domenica 24 novembre si …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi