Home | Firenze | Ex-Otago Night al TuscanyHall di Firenze

Ex-Otago Night al TuscanyHall di Firenze

foto di Marco Triolo

Al Festival di Sanremo hanno conquistato il pubblico con “Solo una canzone”. Adesso, per gli Ex-Otago, è tempo di tornare a calcare le scene della Penisola. Dopo il debutto boom a Torino, il “Cosa Fai Questa Notte? Tour 2019” ferma al TuscanyHall di Firenze, domenica 31 marzo (ore 21).

I biglietti – posto unico 23 euro – sono disponibili nei punti prevendita Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804) e online su www.ticketone.it (tel. 892.101). Info tel. 055.667566 – 055.6504112 – www.bitconcerti.it www.friendsandpartners.it.

Non aspettatevi il solito concerto. La band genovese darà vita a una vera e propria Otago Night dove ci si scatenerà con le hit più ballerine come “Tutto bene” e “Cinghiali incazzati” e ci si abbraccerà sulle note dei successi più romantici. Non possono mancare i brani del nuovo disco “Corochinato”, prodotto da Garrincha Dischi ed INRI e distribuito in licenza da Polydor/Universal Music Italia, cantati e suonati per la prima volta dal vivo.

Intanto è in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “Solo una canzone feat. Jack Savoretti”, la nuova speciale versione del brano presentato sul palco dell’Ariston.

Le nuove date sono organizzate in collaborazione con Magellano Concerti e arrivano a poco più di un anno dal trionfale “Marassi tour”, che collezionato decine di sold out nei palchi più importanti d’Italia (Concerto del Primo Maggio, I-Days, Sherwood Festival, Home Festival, Carroponte, MiAmi Festival).

Radio Deejay è la radio partner del tour. VH1, Rolling Stone, TIM Music ed MTV sono partner del tour.

COROCHINATO è il nuovo album di inediti degli Ex-Otago, uscito l’8 febbraio, prodotto da Garrincha Dischi ed INRI e distribuito in licenza da Polydor/Universal Music Italia. Due anni e mezzo dopo l’uscita del loro ultimo album Marassi, la band genovese torna con un nuovo progetto discografico che contiene Solo una canzone, il brano con cui la band ha partecipato alla 69° edizione del Festival di Sanremo. Le dieci tracce del disco sono prodotte artisticamente da Matteo Cantaluppi, con cui prosegue la fortunata collaborazione iniziata con Marassi.
“Corochinato è un aperitivo tipico genovese dal 1886: una miscela azzardata tra vino bianco e infusione di varie erbe e spezie, tra cui la china che ne dà il caratteristico retrogusto. Viene servito a modico prezzo nei baretti del centro storico, ma è presente anche nelle migliori rivendite del centro di Genova e in periferia” – racconta la band, che spiega il parallelismo che li ha ispirati. “Quello che è da sempre l’aperitivo del dopolavoro, delle persone comuni, parla del nostro fare musica semplice, per tutti, parla della gente come noi che viene dalla periferia e che in ogni cosa che fa ci mette dentro sempre un po’ di Genova, inevitabilmente”.
Proprio come Marassi raccontava un quartiere di periferia, sempre fuori dai riflettori se non fosse per lo stadio e per il carcere, questo aperitivo viene preso come esempio e simbolo di tutti quei prodotti profondamente legati ad un posto, che non sono mai esportati e per questo sono estremamente rappresentativi. E proprio come ogni grande città ha la propria Marassi, ogni città ha il proprio COROCHINATO.
L’album, il sesto della band, è stato anticipato dal successo estivo del primo singolo Tutto bene e dal brano Questa notte, che ha già superato il milione e mezzo di stream su Spotify.
Oltre alla versione standard, COROCHINATO è disponibile anche in formato LP, e i fan più affezionati della band possono aggiudicarsi anche l’esclusiva Amazon Limited Edition con gli autografi dei ragazzi.
Lo speciale rapporto tra la band e Genova è raccontato anche in EX-OTAGO – Siamo come Genova, il film documentario presentato il 2 febbraio al Seeyousound 2019 di Torino. Firmato da Paolo Santamaria, prodotto da I Wonder Pictures, Garrincha Dischi e INRI in collaborazione con MUSEX, racconta la band come mai prima d’ora, attraverso immagini live, retroscena e testimonianze di vita quotidiana, dal successo di Marassi alla creazione di COROCHINATO. Il film documentario è stato distribuito nelle sale italiane dal 18 al 20 febbraio da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection nell’ambito delle I Wonder Stories.
Dall’11 al 20 febbraio gli Otago hanno portato in giro per l’Italia l’INSTORE & CINEMA TOUR: una serata intera in loro compagnia, che è inizia con il firmacopie di Corochinato ed è proseguita al cinema con uno speciale live acustico e la proiezione in anteprima di “EX-OTAGO – Siamo come Genova”.
Proseguono intanto le vendite dell’attesissimo COSA FAI QUESTA NOTTE? TOUR 2019, che vedrà la band tornare sui palchi dei più importanti club e teatri d’Italia, e che partirà con la data zero dal Phenomenon di Novara (28 marzo). Il tour arriverà anche a Torino (Teatro della Concordia, 30 marzo – SOLD OUT), Firenze (Tuscany Hall, 31 marzo), Padova (Gran Teatro Geox, 4 aprile), Milano (Fabrique, 5 aprile – SOLD OUT), Senigallia (Mamamia, 6 aprile), Bologna (Palaestragon, 9 aprile), Roma (Atlantico, 10 aprile) e Bari (Demodè, 12 aprile).
Gli Ex-Otago sono: Maurizio Carucci (voce, tastiere e cori), Francesco Bacci (chitarra elettrica, basso e cori), Simone Bertuccini (chitarra acustica e basso), Olmo Martellacci (tastiere e basso) e Rachid Bouchabla (batteria e percussioni).

Newsletter

Guarda anche...

Concerto Primo Maggio 2019

Concerto Primo Maggio 2019 a Roma: ecco i primi nomi confermati

Cresce l’attesa per l’edizione 2019 del CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO, uno degli appuntamenti più seguiti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi