Home | Milano | Modà: a grande richiesta raddoppiano i concerti di Milano e Roma

Modà: a grande richiesta raddoppiano i concerti di Milano e Roma

foto di Double Vision

Il nuovo capitolo della storia dei MODÀ, cominciato con il primo singolo “Quel sorriso in volto”, il cui video ha superato due milioni di visualizzazioni in pochi giorni, è ricco di novità! A grande richiesta vengono ora svelate le nuove date del tour che a marzo e aprile 2020 porterà la band nei palasport d’Italia.

I Modà si esibiranno a dicembre nei principali palasport d’Italia per un’anteprima del tour e a partire dal 6 marzo raggiungeranno il pubblico di tutta la penisola, raddoppiando così gli appuntamenti al Mediolanum Forum di Assago, Milano (4 dicembre e 28 marzo) e al Palazzo dello Sport di Roma (14 dicembre e 20 marzo).

Il tour è prodotto e organizzato da Friends & Partners.

Radio 105 è la radio ufficiale.

Queste le NUOVE DATE del tour nei palasport a marzo e aprile 2020:

6 marzo al Pal’Art Hotel di Acireale (CT)

10 marzo al PalaSele di Eboli (SA)

14 marzo al PalaFlorio di Bari

20 marzo al Palazzo dello Sport di Roma

28 marzo al Mediolanum Forum di Assago (MI).

Le prevendite per le nuove date saranno disponibili da domani, venerdì 26 luglio, alle ore 16.00 su Ticketone.it e nei punti vendita dal 2 agosto alle ore 16.00.

Questi i concerti di dicembre 2019: 2 dicembre all’Unipol Arena di Bologna; 4 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (MI); 7 dicembre al Brixia Forum di Brescia; 8 dicembre al Pala Alpitour di Torino; 11 dicembre al Mandela Forum di Firenze; 14 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma.

Le prevendite per le date di dicembre sono disponibili sul circuito Ticketone e nei punti vendita abituali.

Il 4 ottobre uscirà il nuovo album di inediti dei MODÀ, prodotto da Friends & Partners – licenza Believe Music.

Il singolo “Quel sorriso in volto” (Believe Music), attualmente in radio e disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming, racconta una storia vera, tradotta in musica da Kekko con il suo stile inconfondibile capace di descrivere una storia d’amore senza mai usare la parola “amore”.

Il video del singolo, per la regia di Matteo Alberti e Fabrizio De Matteis, produzione DoubleVision.Film (www.doublevision.film), utilizza uno stile cinematografico. È stato girato nel deserto di Tabernas, nella Provincia di Almería in Andalusia, nella Spagna, conosciuto per aver ospitato i famosi “spaghetti western” di Sergio Leone. Lo stesso Kekko si è messo in gioco interpretando il protagonista di questa storia d’amore fuori dagli schemi insieme alla conduttrice svizzera Clarissa Tami.

I Modà sono tra le band di maggior successo in Italia, con all’attivo 6 album e decine di hit. Si formano ufficialmente nel 2002 ed esplodono, dopo una lunga gavetta, nel 2011 con l’album “Viva i romantici”, certificato Disco di Diamante. Hanno conquistato due volte il podio al Festival di Sanremo (con “Arriverà” nel 2011 e “Se si potesse non morire” nel 2013) e si sono esibiti allo Stadio di San Siro nel 2014 e nel 2016. Il loro ultimo album “Passione maledetta” è del 2015.

La band è composta da Kekko Silvestre (voce, pianoforte), Diego Arrigoni (chitarra elettrica), Stefano Forcella (basso), Enrico Zapparoli (chitarra elettrica, chitarra acustica) e Claudio Dirani (batteria).

Guarda anche...

MODÀ Da venerdì 8 novembre in radio il nuovo singolo “…puoi leggerlo solo di sera”

MODÀ Da venerdì 8 novembre in radio il nuovo singolo “…puoi leggerlo solo di sera” …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi