Home | Tour | Calcutta: il tour europeo

Calcutta: il tour europeo

Il tour di Evergreen, iniziato lo scorso anno con i concerti allo Stadio Francioni di Latina e all’Arena di Verona, si è concluso il 10 agosto con l’abbraccio del pubblico del Locus Festival di Locorotondo.
Ora per Calcutta è il momento di partire per una nuova avventura: un giro di 11 concerti in alcune tra le principali città europee.

Quello di Evergreen è stato un tour lungo ed emozionante. Iniziato a luglio 2019 con due tappe molto importanti, lo stadio della sua città natale e il sold out all’Arena di Verona, è continuato con un tour dei più importanti palazzetti italiani contrassegnato da continui sold out, raddoppi e sold out dei raddoppi, per poi concludersi su palchi dei festival più belli e prestigiosi della penisola come Lucca Summer Festival, Collisioni, Rock in Roma e Milano Summer Festival. E ora, partendo il 19 novembre da San Marino, Calcutta e la sua band sono pronti a suonare sui palchi delle principali città europee.

Il cantautore di Latina dai testi originali e contagiosi è emerso d’improvviso dal mondo dell’indie di culto per conquistare, con la sua spontaneità e originalità, un pubblico sempre più ampio ma anche trasversale, che lo consacra come uno degli artisti italiani più affermati e interessanti del panorama nazionale.

Il suo disco Mainstream, uscito nel 2015 ha sparigliato generi, appartenenze e definizioni. Calcutta ha marcato una linea di confine nel modo di intendere la musica indipendente partendo da outsider, da artista di culto, con un percorso fuori dagli schemi canonici del music business, ma attirando verso di se una curiosità sempre crescente. Merito delle melodie contagiose delle sue canzoni che lo hanno reso un fenomeno irresistibile. La sua scrittura pop non ha pari in Italia e l’attenzione trasversale di pubblico, stampa e social network ne sono la riprova costante. Un successo testimoniato anche dal disco d’oro raggiunto da “Oroscopo”, uno dei brani più trasmessi dell’estate 2016, e da canzoni come “Cosa mi manchi a fare”, “Frosinone”, “Gaetano” che registrano ormai milioni di visualizzazioni su Youtube e sui portali di streaming. A fine 2017 Calcutta si è riaffacciato sulle scene con “Orgasmo” una nuova canzone che ha subito colto nel segno. Il brano ha totalizzato oltre 10 milioni di stream su YouTube, Spotify, Apple Music, Deezer, è salito fino alla posizione #5 sulla Spotify Chart e per la prima volta l’ha proiettato nella Top 50 dell’Airplay Chart di EarOne. A inizio febbraio è stata la volta di “Pesto” che ha ulteriormente rinvigorito entusiasmi e attese. Il 25 maggio 2018 arriva finalmente il nuovo disco. Si intitola EVERGREEN ed è anticipato dal terzo singolo “Paracetamolo”. Un Pop stralunato dal retrogusto psichedelico e dal doppio principio attivo, agisce rapidamente prima con un riff di chitarra che si incolla alle orecchie, poi con il ritornello “sento il cuore a mille” lanciato verso l’infinito.

E poi c’è il live. Solo chi ha avuto la possibilità di vederlo in azione durante un concerto ha potuto testare con i propri occhi il magnetismo di questo musicista che ha raccolto consensi unanimi tra le platee di tutta Italia.
L’estate 2018 ha segnato il suo ritorno sui palcoscenici con l’affascinante appuntamento in due location diametralmente opposte, ma ugualmente e diversamente evocative: lo Stadio Francioni di Latina (21 luglio), lo stadio della sua città, e l’Arena di Verona (6 agosto). Un abbraccio di oltre 30000 persone tra Latina e il sold out di Verona. Il live all’Arena di Verona è diventato anche un film concerto proiettato in oltre 150 cinema su tutto il territorio nazionale. “Calcutta Tutti in Piedi”, distribuito da Lucky Red per la regia di Giorgio Testi, è il racconto per immagini di quella incredibile serata.

A fine maggio Calcutta ha pubblicato due singoli inediti, “Due Punti” e “Sorriso (Milano Dateo)”, tornando dal vivo anche questa estate 2019 dopo il tour tutto esaurito nei palasport, con 14 date in alcune tra le più prestigiose rassegne estive, da Lucca Summer Festival, a Collisioni, passando per Rock In Roma e Milano Summer Festival.’ Ora è pronto per emozionare l’Europa.

19 novembre 2019 – Repubblica di San Marino
Teatro Nuovo San Marino
Piazza M. Tini, 47891 Dogana, San Marino

21 novembre 2019 – Zurigo (CH) – Komplex 457
Hohlstrasse 457, 8048 Zurigo

22 novembre 2019 – Lugano (CH) – Padiglione Conza
Castagnola 5, 6900 Lugano

24 novembre 2019 – Londra (UK) – O2 Shepherd’s Bush Empire
Shepherd’s Bush Green, White City, London W12 8TT

25 novembre 2019 – Parigi (FR) – Elisée Montmartre
72 Boulevard de Rochechouart, 75018 Paris

26 novembre 2019 – Bruxelles (BEL) – La Madeleine
14 Rue Duquesnoy, 1000 Regione di Bruxelles-Capitale

28 novembre 2019 – Amsterdam (NED) – Melkweg Oz
Lijnbaansgracht 234a, 1017 PH Amsterdam

1 dicembre 2019 – Lussemburgo (LUX) – Rockhal
5 Avenue du Rock’n’Roll, 4361 Belval, Luxembourg

2 dicembre 2019 – Berlino (GER) – Apolo Sala
Am Flutgraben 2, 12435 Berlino

7 dicembre 2019 – Barcellona (ES) – Festaal Kreuzberg
Nou de la Rambla 113, 08004 Barcellona

9 dicembre 2019 – Madrid (ES) – Ocho Y Medio / Sala But
Calle Barceló, 11, 28004 Madrid

Newsletter

Guarda anche...

Margherita Vicario

Il weekend di Locus Festival

Dopo il grande successo di Ms Lauryn Hill mercoledì scorso e le piazze piene nei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi