Home | In Eventi | Domenica 15 Settembre XX Giornata Europe dell cultura Ebraica

Domenica 15 Settembre XX Giornata Europe dell cultura Ebraica

DOMENICA 15 SETTEMBRE 2019 XX GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA
IN 15 REGIONI E 88 LOCALITÀ IN ITALIA
TITOLO: “I SOGNI, UNA SCALA VERSO IL CIELO”
L’INAUGURAZIONE A PARMA
TUTTI I MATERIALI AI LINK SOTTOSTANTI

Manca pochissimo alla ventesima Giornata Europea della Cultura Ebraica, domenica 15 settembre 2019: un giorno in cui l’ebraismo italiano “apre le porte” di tutte le sinagoghe, i musei e i quartieri ebraici, con visite guidate, concerti, incontri d’autore, spettacoli teatrali, degustazioni kasher e iniziative per i più piccoli.
L’evento, al quale aderiscono quest’anno trentaquattro Paesi europei, è giunto alla ventesima edizione.

“E’ l’occasione giusta per fare un bilancio, e per lanciare un messaggio alla società”, ha commentato nei giorni scorsi Noemi Di Segni, Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, che coordina e promuove l’evento in Italia. “Al centro della Giornata c’è infatti il promuovere una cultura del rispetto per ogni diversità, fondamentale nel travagliato periodo storico che stiamo vivendo. In un momento in cui assistiamo al risorgere di sentimenti razzisti, xenofobi e antisemiti, questa manifestazione va nella direzione esattamente opposta. Propone infatti un’idea di mondo aperta, inclusiva, accogliente, in cui la diversità è percepita come una ricchezza, in cui si accettano e valorizzano le differenze.”

L’appuntamento è cresciuto esponenzialmente negli anni, arrivando a contare oggi l’adesione di ben ottantotto località in Italia, distribuite in quindici regioni, da nord, a sud, alle isole.

“Città Capofila”, quest’anno, Parma, dove è prevista l’inaugurazione alle ore 10.00 di domenica 15 settembre, presso la Biblioteca Palatina, con i saluti delle Autorità e il “via” simbolico agli eventi in tutta Italia.

A Parma risiede una comunità ebraica le cui origini risalgono al XIV secolo, e presso una delle principali istituzioni culturali della città, appunto la Biblioteca Palatina, è conservata una delle più importanti collezioni a livello mondiale di antichi manoscritti e libri a stampa ebraici: dalle Bibbie miniate ai testi e commentari rabbinici, dai trattati di filosofia a quelli di medicina, oltre milleseicento opere, le più interessanti delle quali saranno esposte al pubblico in occasione della Giornata.

Il titolo di quest’anno, “I sogni, una scala verso il cielo”, riecheggia un noto episodio della Genesi che ha per protagonista il patriarca Giacobbe. Al tema dei sogni, intesi come sostanza onirica ma anche come speranza e costruzione del domani, sono ispirate le centinaia di iniziative organizzate in Italia. L’argomento si presta a molte letture da un punto di vista ebraico, a partire dagli episodi presenti nella Torah e nel Talmud, passando per la mistica ebraica, per la psicoanalisi di Sigmund Freud e fino al sogno millenario del popolo ebraico, quello di una patria, concretizzatosi nel 1948 con la fondazione dello stato d’Israele.

Ulteriori informazioni e materiali sulla Giornata sono reperibili sul sito: www.ucei.it/giornatadellacultura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi