Gianluca Grignani torna in radio con ” Tu che ne sai di me”

GIANLUCA GRIGNANI TORNA IN RADIO “TU CHE NE SAI DI ME” E UN NUOVO PROGETTO NEL 2020

Gianluca Grignani, il cantautore rock che ha segnato la storia della musica italiana con brani come ‘Destinazione Paradiso’, ‘Falco a metà’ ‘La mia storia tra le dita’, ‘La fabbrica di plastica’, ‘Uguali e diversi’ e ‘Sogni infranti’, torna dopo tre anni di assenza con il brano Tu che ne sai di me (Falco a metà/Sony Music Italia), in radio dal 1° gennaio 2020. Il nuovo singolo, che si affida al suo particolare sound rock e ad un testo importante, è l’apertura di una nuova fase nella vita discografica di Grignani che lo porterà anche in tour nel 2020.

“Questo è il primo brano di un progetto che mi ha visto due anni a scrivere e a produrre – così commenta Gianluca Grignani – e rappresenta l’apertura di un ‘discorso’ artistico molto più ampio. ‘Tu che ne sai di me’ è una presa di coscienza, è come passare il testimone a se stessi…un momento che si ripete durante la vita, a diverse età e in diverse circostanze, ma che tutti prima o poi devono affrontare. Ho lavorato molto sulla produzione di questo primo singolo, ci tenevo che diventasse quello che poi è diventato, anche perché è la canzone del ritorno, è il brano della mia indipendenza, è il pezzo in cui credo e spero molti si riconosceranno”.

Guarda anche...

Gianluca Grignani “Destinazione Paradiso”

Per la prima volta su Vinile 180g. Edizione Rimasterizzata Limitata Numerata / LP Colorati. Release …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi