Il turismo riparte dalla riscoperta dei territori L’ app Italywow 

l progetto ITALYWOW va incontro alle nuove esigenze del travel
L’applicazione per smartphone favorisce gli spostamenti
agli “Immuni” attraverso il Covid Check

Viaggiare si può, con le dovute cautele. Così si presenta Italywow, la nuova startup innovativa che pensa con il cervello del turista, un’ applicazione per smartphone che, al suo lancio, si proponeva di rivoluzionare il mondo del travel in Italia e verso l’Italia con tante esperienze di viaggio nel palmo di una mano. La conferenza stampa si era tenuta in Enit lo scorso gennaio, e c’è stato un solo mese di tempo per riesaminare la nuova dimensione post emergenza Coronavirus, che mantiene invariata la sua filosofia. L’ app, grazie allo sviluppo di sofisticati algoritmi e la tecnologia dell’intelligenza artificiale, riesce a “pensare” con la testa dell’utente accompagnandolo nella scelta di un’esperienza unica, secondo le proprie preferenze, gusti e desideri personali.

Il progetto è nato dall’omonima startup che recentemente ha raggiunto l’obiettivo minimo di raccolta nella sua campagna di crowdfunding, lanciata all’inizio dell’emergenza Coronavirus. Oggi, essendo cambiate le condizioni economiche e sociali, gli sviluppatori hanno deciso di adeguarsi al mercato e creare una versione “Smart”, valorizzando il turismo di prossimità per andare incontro alle nuove esigenze delle persone che dovranno scegliere la vacanza. La nuova sfida è intercettare il viaggio, il week end, l’esperienza, in un periodo storico fatto di rispetto dei regolamenti, distanziamento sociale ed incertezza dell’intero comparto del turismo, sia della filiera corta che di quella lunga.

“Per il momento abbiamo cambiato il target – dichiara Patrizia Allara, Co Founder e Responsabile Marketing di ItalyWow -. Oggi dobbiamo viaggiare in Italia, vicino a casa e raggiungere destinazioni meravigliose con la propria auto, in famiglia, in coppia, con gli amici del cuore. E nel frattempo possiamo scoprire forme d’arte, luoghi incantanti, artigiani locali, borghi nascosti, prodotti della terra che caratterizzano i territori del nostro paese pregno di eccellenze, storia e tradizioni. Viaggiare, insomma, si può, naturalmente con le dovute cautele ed attenzioni anche degli operatori turistici. “

Una delle importanti novità della nuova versione di ItalyWow è il cosiddetto “COVID CHECK”, in sostanza è la prima applicazione sul mercato del turismo a identificare la popolazione degli “immuni”.

Come funziona il sistema? “Una volta che un utente si è registrato e ha completato l’autodichiarazione – dichiara Luca Simoni, Co Founder e Responsabile Tecnico di ItalyWow – l’applicazione genererà automaticamente un QRCODE di colore diverso che al momento dell’acquisto dell’offerta turistica proporrà prezzi, ed esperienze esclusive riservate all’utente. Sul posto tutto avverrà digitalmente con il riconoscimento del QR CODE, mentre per acquisti on line sarà rilasciato un codice alfanumerico.”

La natura di ITALYWOW è quella di valorizzare le eccellenze dei territori, le attività commerciali storiche, le bellezze delle città, ma anche dei borghi più suggestivi, parchi divertimenti, trattorie, ristoranti, boutique e molto altro, andando a ricercare e a proporre esperienze davvero uniche ed esclusive suddivise nelle macro aree: Luoghi ed esperienze indimenticabili, Shopping, Wine&Food, Wellness, Sport&Fun, Arte&Musica e Wedding; ogni esperienza è valutata attentamente dai consulenti ItalyWow.

L’utente, geolocalizzandosi, potrà vedere in tempo reale quali sono le esperienze possibili più vicino a lui, favorendo quindi una fruibilità sicura e immediata dell’offerta pubblicata.

E per chi in questo periodo invece non volesse proprio viaggiare ItalyWow renderà disponibile la funzione VELFIE, cioè il Virtual Selfie, che permetterà all’utente di fotografarsi avendo come sfondo una delle tante meraviglie italiane, per fare uno scherzo agli amici o perché no, per sognare un po’.

Per dare immediato impulso agli spostamenti, sempre osservando le vigenti disposizioni di legge, ed una spinta concreta agli operatori del settore turistico il team di ItalyWow, composto da massimi esperti del settore turistico internazionale, ha pensato di offrire gratuitamente la registrazione degli esercizi commerciali e delle esperienze turistiche, purché corrispondenti ai parametri richiesti.

ItalyWow, un aiuto concreto alla ripartenza turistica in Italia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi