Al via da oggi “Il Lungomare Di Milano”

Al via da oggi “IL LUNGOMARE DI MILANO”, la programmazione culturale estiva di MARE CULTURALE URBANO, il centro di produzione artistica in via G. Gabetti 15 a Milano, che dopo tre mesi di chiusura forzata dovuta all’emergenza sanitaria torna con un calendario ricco di eventi, tra sabbia, ombrelloni, sdraio e tanto altro!

Gli eventi si terranno nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento. Saranno previsti solo posti a sedere (circa 70 sdraio) con servizio al tavolo o in spiaggia e un doppio spettacolo (eccetto i dj set) in relazione ai turni di prenotazione: il primo tra le ore 19.30 e le 20.30, il secondo tra le ore 21.30 e le 22.30. L’ingresso ad ogni evento è gratuito e la prenotazione è fortemente consigliata.

Le proiezioni dei film per la rassegna Cinema all’aperto in cuffia si terranno in Piazza Cenni di Cambiamento.

Stasera, lunedì 15 giugno, a partire dalle ore 19.30, inaugurazione della stagione con il Dj set che non si balla di LUCA DE GENNARO, conduttore radiofonico, dirigente di VH1, giornalista, sovrintendente della strategia musicale di MTV, disk-jockey e presenza stabile da anni di Mare Culturale Urbano.

Domani, mercoledì 16 giugno, alle ore 19.30 Serata Poetry con ANTONIO AMEDEUS PINNETTI e a partire dalle ore 21.30 il primo evento che segna la collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano, con la proiezione in diretta dal Chiostro Nina Venchi dello spettacolo “STORIE” con Stefano Massini, accompagnato al pianoforte da Paolo Jannacci.

Mercoledì 17 giugno, alle ore 19.30, appuntamento con MIRKO FAIT QUARTET per la rassegna Cernusco Jazz a Mare, in collaborazione con Cernusco Jazz Festival. A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione di “JOKER” di Todd Phillips (vos).

Giovedì 18 giugno, alle ore 19.30, Raster Acustico con VINCENZO PARISI e SANDRA VESELEY: lui pianista e compositore, lei cantante e musicista svizzera, insieme porteranno in cascina musica a metà tra il rock e la classica. Dalle ore 21.45, cinema all’aperto con la proiezione di “FAVOLACCE” di Damiano D’Innocenzo e Fabio D’Innocenzo.

Venerdì 19 giugno, alle ore 19.30, il Karaoke condiviso da Crociera con Ariele Frizzante e Elton Novara. La migliore e la “peggiore” musica estiva dagli anni ‘50 a oggi da cantare tutti insieme direttamente dalle sdraio. Le canzoni saranno intervallate da macarena e balli di gruppo sul posto. A partire dalle 21.45, cinema all’aperto con la proiezione DI “DOPPIO SOSPETTO” di Olivier Masset-Depasse.

Sabato 20 giugno, alle ore 19.30, primo appuntamento con Lungomare Paradiso, a cura di Discoteca Paradiso: una festa che celebra la discoteca stessa come luogo d’incontro e d’amore, come esperienza musicale e visiva. La selezione musicale va dai Disclosure a Peggy Gou, passando per Ornella Vanoni e i Daft Punk. Dalle 21.30 cinema all’aperto con “SONIC” di Jeff Fowler.

Infine domenica 21 giugno, Mare aderirà all’iniziativa 21 giugno Festa #SenzaMusica, la protesta lanciata sui social da “La musica che gira” che coinvolge manager, produttori, artisti, tecnici, promoter, etichette discografiche, agenzie di booking, proprietari di live club e uffici stampa, per chiedere al Parlamento di prendere in esame gli emendamenti del settore musica nel decreto rilancio, ad oggi ignorati.

A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con “PICCOLE DONNE” di Greta Gerwig.

La programmazione completa de “Il Lungomare di Milano” è disponibile sul sito di Mare Culturale Urbano www.maremilano.org

La stagione estiva 2020 di Mare Culturale Urbano è realizzata da mare con la produzione artistica di Ludwig Milano, il patrocinio del Comune di Milano, il contributo di Fondazione Cariplo, in collaborazione con: Piccolo Teatro di Milano, ANTEO, Movieday, Cernusco Jazz, BonnePresse, Parole & Dintorni, I Distratti, LopLop, associazione culturale, Cascina Cuccagna, L’Alveare che dice sì, Mondo Donna, Parole e Punti, Voci di Periferia FENIX. Il Lungomare partecipa alla rassegna Aria di cultura promossa dal Comune di Milano. Sponsor tecnici: Edison, L’anfiteatro verde, Grimbergen, Stranovario.

Un ringraziamento particolare va a Grimbergen, lo storico marchio di birra belga che, tra i primi, ha aderito alla raccolta fondi lanciata recentemente da mare per finanziare la programmazione culturale a impatto sociale (www.sostieni.maremilano.org) e ha permesso di sostenere il progetto per dare la possibilità anche a chi sarà costretto a passare l’estate 2020 in città di poter andare “a Mare” con tanto di spiaggia.

Mare Culturale Urbano è un centro di produzione artistica attivo nella zona ovest di Milano. Sviluppa progetti di inclusione sociale, innovazione culturale e propone programmi di residenza dedicati ad artisti anche internazionali. Tutto l’anno Mare si anima con concerti, cinema all’aperto, festival, attività per bambini. Nella cascina, aperta tutti i giorni, trovano spazio anche un ristorante con birreria artigianale (Mare Birre e Cucina), un coworking, due sale prova musicali, spazi per formazione e eventi, un cortile comune. La struttura è un bene del Comune di Milano. Da maggio 2016 Mare Culturale Urbano ha realizzato oltre 450 eventi musicali e concerti. Il calendario completo con orari, costi e dettagli di tutte le attività è disponibile su www.maremilano.org.

Guarda anche...

Teatro Cinema Martinitt

Teatro Cinema Martinitt sospensione spettacoli

In ottemperanza al DPCM in vigore da oggi 26 ottobre e fino al 24 novembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi