Il liuto esalta la bellezza del Romanico parmense nell’Estate delle Pievi

Domenica 16 agosto 2020, alle 18.00, il concerto di Aurora Manfredi fa da commento musicale alla visita alla Pieve di San Pietro a Tizzano Val Parma, nell’ambito della rassegna ideata da Provincia di Parma per Parma 2020+21.

Le vibrazioni incantate di un liuto ad otto cori esaltano la bellezza della Pieve di San Pietro a Tizzano Val Parma (PR) il 16 agosto 2020, alle 18.00, per un nuovo coinvolgente concerto della rassegna l’Estate delle Pievi, ideata da Provincia di Parma per Parma 2020+21.
“ABSOLute. Romanico parmense, tesori da scoprire. Visite guidate e Piccola rassegna di musica per liuto” è il titolo dell’iniziativa che vedrà come protagonista Aurora Manfredi, giovane e talentuosa allieva del Conservatorio di Parma, la quale si esibirà con il liuto in una selezione di brani di autori europei del Cinquecento e del Seicento.
La scenografia è preziosa: la Pieve di San Pietro, già edificata intorno al X secolo, dalla sua posizione in cima al monte che domina il territorio, conserva elementi romanici e tracce di affreschi del Quattrocento di particolare interesse. È un singolare monumento alla cristianità che, per la torre campanaria innestata sul portico di accesso, richiama la tipologia diffusa in Francia, detta a clocher-porche.
La prenotazione è obbligatoria, contattando l’associazione Melusine: tel. 338.6310900 – e-mail info@melusine.it

Estate delle Pievi – fino al 18 settembre tra concerti, visite guidate e spettacoli – è una rassegna promossa da Provincia di Parma, nell’ambito di Parma 2020-2021 con il contributo di Fondazione Cariparma e MIBACT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *