Brunori Sas, show a sorpresa al vernissage di Tresoldi

Un concerto d’eccezione e a sorpresa, quello che Brunori Sas ha tenuto sabato 12 settembre sul lungomare di Reggio Calabria, in occasione dell’inaugurazione di Opera, la nuova installazione permanente di Edoardo Tresoldi, nata per celebrare la relazione contemplativa tra il luogo e l’essere umano, attraverso la grammatica dell’architettura classica e la trasparenza della Materia Assente.

Tresoldi ha giocato con le altezze e le profondità alla ricerca di nuove poetiche visive in dialogo con il paesaggio circostante, Brunori Sas con le note del suo ultimo album Cip! e dei suoi più grandi successi, suonando all’interno della monumentale installazione accompagnato da Dario Della Rossa al pianoforte.

Uno show intenso e coinvolgente, che ha visto linguaggio musicale e architettonico fondersi per trasportare i visitatori in una dimensione sospesa nel tempo e nello spazio, nella magica cornice aulica creata dalle 46 colonne in rete metallica che compongono Opera.

Guarda anche...

una festival

UNA Festival, il respiro dei parchi d’Italia

Il 27 agosto al via con Brunori Sas, Franco Arminio e Elisa Palazzi Il Parco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi