Enrique Iglesias

Enrique Iglesias nominato Top Latin Artist Of All Time

ENRIQUE IGLESIAS è stato nominato TOP LATIN ARTIST OF ALL TIME ai Billboard Latin Music Award 2020! La notizia è stata annunciata oggi, 19 ottobre, da Telemundo e Billboard, in attesa della serata ufficiale che si svolgerà il 21 ottobre al BB&T Center a Sunrise, Florida, trasmessa da Telemundo.

L’artista nella sua straordinaria carriera ha pubblicato più di 40 grandi hit, venduto oltre 180 milioni di dischi, superato 19 miliardi di stream e 17 miliardi di views; i suoi concerti hanno coinvolto oltre 10 milioni di persone in tutto il mondo incassando 1 miliardo di dollari.

Enrique continua a dominare le classifiche di Billboard Latin, stabilendo un record dopo l’altro! Vanta il maggior numero di #1 nella classifica Hot Latin Songs con 27 brani e ben 39 canzoni nella Top 10; è stato al #1 della classifica Latin Airplay per 31 volte e nella Top 10 per 40; detiene anche il record per 24 brani alla #1 della classifica Latin Pop Airplay e di 43 in top 10 su Latin Pop Airplay.

Enrique Iglesias inoltre, tra gli artisti Latin uomini, è l’unico ad aver raggiunto la #1 con ben 14 brani nella classifica Billboard Dance Club e la Top 10 con 25. È entrato nella Hot 100 ben 25 volte (due alla #1 e cinque nella Top 10), nella Billboard 200 14 volte (con tre Top 10), ed è arrivato al #1 della classifica Pop Songs Airplay e sette volte nella Top 10.

Enrique ha anche vinto il maggior numero di premi nella storia dei Billboard Latin Music Awards, ben 47.

Con oltre 180 milioni di album venduti e numerosi record, Enrique è senza dubbio l’artista latino di maggior successo, non a caso viene definito The King of Latin Pop!

«Enrique è un’icona, una star globale, un professionista di classe e, cosa più importante e sorprendente, una persona fantastica. La sua musica ha conquistato più di una generazione. Questo premio assolutamente meritato è una testimonianza del suo continuo impatto e della sua influenza. È un onore per noi di Sony Music lavorare con lui. Congratulazioni, Enrique!» ha dichiarato Afo Verde, Presidente e CEO di Sony Music Latin Iberia.

Oltre alla musica, Enrique Iglesias si dedica al sociale appoggiando Save The Children nel fronteggiare i disastri dovuti a calamità naturali. L’artista e i suoi fan da tutto il mondo si sono mobilitati per sostenere questa causa attraverso contributi online, raccolte di fondi, aste, vendita di merchandising e meet and greets raccogliendo oltre $ 400.000.

Recentemente, LiveNation ha annunciato le nuove date riprogrammate del suo atteso tour con Ricky Martin, fissato per il 2021, con 25 spettacoli in America.

Enrique Iglesias è uno dei cantautori di maggior successo nella storia della musica, artista multi-platino in quasi tutti i Paesi del mondo con oltre 180 milioni di album venduti in tutto il mondo, 10 album all’attivo e due raccolte di hit. Nella sua carriera si è esibito davanti a più di 10 milioni di fan con 10 tour mondiali, calcando i palchi di ogni angolo del mondo da New York, Sydney, Cape Town, Minsk, Londra fino a Belgrado, Santiago e al Messico tra i tanti.

Enrique, innegabilmente il più grande artista Latin nella storia della musica, ha 31 singoli al primo posto nella classifica Billboard Latin Airplay, oltre ad avere 105 n°1 tra tutte le classifiche di Billboard. Il singolo “Duele El Corazón” gli ha fatto ottenere la sua quattordicesima prima posizione nella classifica Billboard Dance, battendo Michael Jackson per il maggior numero di #1 nella storia di Billboard.

Enrique è stato celebrato con quasi tutti i premi che un artista può ricevere, inclusi vari GRAMMY, Billboard Awards, World Music Awards, American Music Awards, Premios Juventud, ASCAP e BMI e molti altri riconoscimenti per un totale di oltre 200 premi. Enrique, consapevole del suo successo, si impegna nel sensibilizzare il suo pubblico sull’incredibile operato di Save The Children.

Guarda anche...

Enrique Iglesias

Enrique Iglesias feat. Pitbull con “Move To Miami”, da oggi in radio

Enrique Iglesias è tornato con un nuovo singolo in lingua inglese, “MOVE TO MIAMI” feat. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi