CoCo

CoCo “Sbagliare”

Esce in radio e in digitale “Sbagliare”, il singolo estratto dal nuovo progetto di CoCo, “FLORIDIANA”, in uscita oggi, venerdì 6 novembre.

“Sbagliare è la sintesi delle mie passioni dancefloor. Il groove di questa canzone mi entusiasma. È ballabile anche stando fermi. Incarna le sensazioni notturne, che tanto amo e inseguo. Di notte mi sento in uno stato di sospensione e mi fa bene. In questa canzone parlo di una mia esperienza con una ragazza. Una relazione che non è mai andata da nessuna parte perché entrambi troppo impauriti e insicuri di vivere qualcosa di nuovo. Nonostante questo, c’è una voglia perenne di fuggire dalle nostre realtà, non rendendoci conto di sbagliare due volte verso noi stessi e verso chi faceva parte della nostra vita. Ma forse un po’ tutti noi siamo più bravi solo a sbagliare” dice CoCo.

“Sbagliare” è il primo estratto del nuovo progetto “Floridiana” in uscita oggi in digitale e in vinile, e da venerdì 13 in cd.

Nato a Napoli, vissuto a lungo a Londra, l’artista del roster BFM Music (l’etichetta creata a ridosso del Vesuvio dal rapper Luchè) ritorna con questa collezione di canzoni composte e interpretate in lingua italiana senza mai rinunciare al gusto della prosodia e del ritmo. Un team di producer – Fedele, Geeno, D-Ross e Startuffo, Dat Boi Dee – e di autori – Davide Petrella, Fabio Caterino – gli è stato accanto per realizzare trame e traiettorie di quest’opera che si pone quale ponte scintillante fra la tradizione black e la forma-canzone.

“Questo progetto è una metafora musicale – racconta CoCo – una frattura spazio/temporale che mi riporta nel mio luogo incantato al centro della metropoli. A suo modo è un concetto che illumina il mio modo di intendere/vivere la musica. Molto malinconico, va’. La Floridiana è stato il parco della mia gioventù a Napoli: un luogo pacifico, protetto, ma altrettanto dark. Mistico e misterioso. Se vogliamo, inquietante. Era la parola perfetta per il titolo. La radice di tutte le canzoni è l’autobiografia però la matrice è l’amore. Questa volta ho lavorato al progetto con maggiore serenità e leggerezza perché ho maggiore consapevolezza del mio mestiere e delle mie intenzioni. Nel linguaggio, rispetto ad Acquario, FLORIDIANA è più urban. E c’è più rap. Emergono tante sfumature di me e del mio ultimo anno e mezzo di vita”.

Guarda anche...

ac/dc power up

“Realize” il nuovo singolo di AC/DC

Dopo il grande successo di “Shot In The Dark”, entrerà in rotazione radiofonica da venerdì …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi