max pezzali
ph Michele Piazza

Max Pezzali alla Triennale di Milano

Triennale Estate. Presentazione del libro Max90. La mia storia. I miti e le emozioni di un decennio fighissimo 21 giugno 2021, ore 18.30 Max Pezzali in dialogo con Carlo Pastore

Triennale Milano e Rockit presentano il 21 giugno 2021, alle ore 18.30, un dialogo tra Max Pezzali e Carlo Pastore, Direttore artistico di MI AMI, sul nuovo libro di Max Pezzali Max90. La mia storia. I miti e le emozioni di un decennio fighissimo, edito da Sperling & Kupfer.

Erano i primi anni novanta quando gli 883 si fecero conoscere da milioni di giovani con canzoni destinate a entrare nella storia della musica italiana. In quei brani c’erano la vita di provincia, i ragazzi senza cellulare (perché era roba da manager in giacca e cravatta) che per darsi un appuntamento si incontravano al bar e la domenica ascoltavano le partite alla radio; c’erano i gruppi di amici in giro con un “deca” in tasca e la certezza che la serata si sarebbe conclusa con un nulla di fatto; c’erano il sogno americano e la nebbia di Pavia, la radio a 1.000 watt e i pomeriggi d’inverno trascorsi in sala giochi.

C’erano le immagini vivide di un decennio che Max Pezzali ha saputo consegnare come nessun altro, fino a renderle mitiche. In questo libro, Max ha selezionato oggetti (alcuni ormai spariti), espressioni, icone presenti nelle canzoni del suo repertorio e li ha disposti in fila – proprio come le tracce di un album – per raccontare gli anni novanta, una generazione e il suo immaginario.

In quegli anni, cosa rappresentava la maglietta nera citata in Non me la menare? Che cosa voleva dire scrivere lunghe lettere d’amore come si canta in Come mai, o “trafficare” con i VHS e le riviste a luci rosse, come fanno i protagonisti di Cumuli? E molto, moltissimo altro ancora, in una carrellata di aneddoti e racconti personali capaci di dare forma a una singolare e divertentissima “autobiografia” per temi e di consegnarci lo spirito di un decennio indimenticabile.

Sempre con i brani degli 883 e di Max Pezzali a scandire le tappe di questo viaggio straordinario.

Questo appuntamento fa parte del palinsesto di Triennale Estate, un progetto rivolto a tutta la città per tornare a vivere insieme la cultura.

L’obiettivo di Triennale Estate è dare voce a diversi temi: dal design all’architettura, dalla rigenerazione urbana alla fotografia al teatro e alle performing arts, con una particolare attenzione a tematiche quali sostenibilità, green, diversity, dialogo intergenerazionale, valorizzazione delle figure femminili nell’arte contemporanea e con il contributo di discipline come la storia e la filosofia quali ulteriori chiavi di lettura per interpretare il contemporaneo.

I Partner Istituzionali Eni e Lavazza e l’Institutional Media Partner Clear Channel sostengono Triennale Milano. Il Main partner Intesa Sanpaolo e il Partner Lumina sostengono Triennale Milano per il progetto Triennale Estate.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Guarda anche...

inoki

Si aggiungono nuove date al “Medioego Tour” di Inoki

A grande richiesta si aggiungono nuove date al “MEDIOEGO TOUR” di INOKI! L’artista sta portando …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.